Icardi è tutto dell'Inter: riscattato oggi dalla Sampdoria

L’annuncio lo ha dato la Sampdoria: Mauro Emanuel Icardi è interamente un giocatore dell’Inter. Il club blucerchiato, pone così fine alle voci che circolavano da tempo in merito al futuro dell’attaccante tanto chiacchierato dal gossip nostrano per via della sua love story con l’ex moglie di Maxi Lopez, Wanda Nara. Dopo i quasi 7 milioni sborsati l’estate scorsa da Massimo Moratti per la metà di Icardi, l’argentino è stato riscattato oggi per 6 milioni di euro. In totale, dunque, Icardi è costato all’Inter 13 milioni di euro e sarà uno dei perni della squadra del futuro.

Mauro Icardi, ha compiuto 21 anni lo scorse mese di febbraio e quest’anno, nonostante la pubalgia e un’operazione all’addome, è riuscito a collezionare 22 presenze e 9 gol. Criticato per la sua vita fuori dal campo e per la sua “mania dei social network”, l’ex doriano ha conquistato via via la fiducia di Walter Mazzarri, che punterà su di lui, così come sul connazionale Palacio, per l’attacco tutto argentino della prossima stagione.

FBL-ITA-SERIEA-INTER-JUVENTUS

La notizia del riscatto di Icardi da parte dell’Inter, arriva all’indomani della grande festa tenuta dal bomber argentino e dalla neo-moglie Wanda Nara. Dopo il sobrio matrimonio di fine maggio, al quale parteciparono solo i familiari stretti della coppia, Icardi e la Nara hanno dato una grande festa a Buenos Aires, città natale della showgirl e modella. Si è trattato di un party lussuoso, al quale i due sono arrivati in carrozza, raggiungendo i tantissimi ospiti famosi che li attendevano a braccia aperte. Tutti i presenti hanno potuto utilizzare fotocamere e telefonini per inondare i social network con le immagini della festa, alla quale icardi e la Nara si sono letteralmente scatenati, tra balli, canti e pose osè.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail