Mondiali Brasile 2014, classifica Girone B definitiva: Olanda e Cile agli ottavi

Mondiale 2014: Classifica aggiornata Girone B (Spagna, Olanda, Cile e Australia).


Gruppo B - Risultati



Spagna

1-5

Olanda


27' Xabi Alonso (S), 44' (rig.) Van Persie (O), 53' e 80' Robben (O), 65' de Vrij S. (O), 72' Van Persie (O)




Cile

3-1

Australia


12' Alexis Sanchez (C), 14' Valdivia (C), 35' Cahill (A), 90+2' Beausejour (C)




Australia

2-3

Olanda


20' Robben (O), 21' Cahill (A), 54' rig. Jedinak (A), 58' Van Persie (O), 68' Depay (O)




Spagna

0-2

Cile


20' Vargas (C), 43' Aranguiz (C)




Australia

0-3

Spagna


36' D.Villa (S), 69' Torres (S), 82' Mata (S)




Olanda

2-0

Cile


77' Fer (O), 90+2' Depay (O)



Classifica




Punti

G

V

N

P

RF

RS

DR




Olanda

9

3

3

0

0

10

3

+7




Cile

6

3

2

0

1

5

3

+2




Spagna

3

3

1

0

2

4

7

-3




Australia

0

3

0

0

3

3

9

-6




Mondiali 2014: Presentazione del Girone B

Il Gruppo B dei Mondiali di Brasile 2014 si preannuncia un vero e proprio girone di ferro. L’urna ha voluto che capitassero nello stesso gruppo eliminatorio, i campioni del Mondo in carica della Spagna, la tradizionalmente temibile Olanda, il Cile e l’Australia. Secondo i bookmakers sono proprio le prime due nazionali citate ad avere le maggiori possibilità di passare il turno, con la Spagna favorita per la vittoria del girone. Attenzione, però, perché il Cile sente aria di casa e l’Australia ha intenzione di vendere cara la pelle visto che il movimento calcistico nazionale, con l’apporto di alcuni campioni che hanno deciso di chiudere la carriera nella A-League, è in costante crescita.

La Spagna, oltre ad essere favorita per la vittoria del girone, si candida seriamente alla vittoria finale della Coppa del Mondo. Tra le sue fila ci sono i campioni scontenti del Barcellona, reduce da una stagione da dimenticare, ma il CT Del Bosque punterà tutto sull’entusiasmo dei campioni d’Europa del Real Madrid, oltre che su Diego Costa, bomber principe dell’Atletico Madrid, vincitore della Liga, e fresco di contratto faraonico con il Chelsea. Dopo alcuni inconvenienti fisici, il brasiliano naturalizzato spagnolo è in forte ripresa ed ha già annunciato che all’avvio dei Mondiali sarà al top. A suo supporto, ci sarà uno dei centrocampo più forti del pianeta, che può contare su calciatori del calibro di Xavi, Iniesta, Xabi Alonso e David Silva.

L’Olanda, dal canto suo, è un perfetto mix di giocatori d’esperienza e di promettentissimi giovani: Robben, Snejider e Van Persie, fanno da chiocce a giocatori di età molto inferiore, ma che già hanno avuto modo di confermare tutte le loro qualità nei più blasonati campionati europei. Mancherà, purtroppo, il centrocampista della Roma, Kevin Strootman.

Il Cile, classificatosi terzo nel girone eliminatorio sudamericano, potrà contare su Alexis Sanchez, ma rimane in apprensione per le condizioni di Arturo Vidal, operato al ginocchio circa un mese fa: il centrocampista bianconero potrebbe saltare la prima partita, per essere al top nel prosieguo del Mondiale. Poche speranze di passare il turno per l’Australia, i cui due giocatori più rappresentativi sono “gli anziani” Tim Cahill, attualmente nella MLS americana, e l’ex ‘italiano’ Mark Bresciano.

La prima classificata del Girone B se la vedrà agli ottavi con la seconda del Girone A, mentre la seconda del Girone B se la vedrà con la prima del Girone A.

Gruppo-B


Mondiali Brasile 2014, Girone B: Calendario


13 giugno 2014, ore 21 Arena Fonte Nova, Salvador

Spagna-Olanda

13 giugno 2014, ore 21 Arena Pantanal, Cuiabá

Cile-Australia

14 giugno 2014, ore 00 Arena Pantanal, Cuiabá

Australia-Olanda

18 giugno 2014, ore 18 Stadio Beira-Rio, Porto Alegre

Spagna-Cile

18 giugno 2014, ore 21 Stadio Maracanà, Rio de Janeiro

Australia-Spagna

23 giugno 2014, ore 18 Stadio Corinthians, San Paolo

Olanda-Cile

23 giugno 2014, ore 21 Stadio San Paolo, Arena Do Sao Paulo

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO