Ibra, Inzaghi e Pelè: il "meglio" del calcio





Simpatico spot Mediaset per promuovere la Serie A su Digitale Terrestre. In una vecchia fabbrica abbandonata, Zlatan Ibraimovich si esibisce in una serie di palleggi ad alto coefficiente di difficoltà (incluso il celebre “trick dell’orologio”) sotto gli occhi vigili di Pelè. E’ un test d’ingresso riservato solo ai migliori. L’obiettivo è arrivare a quota mille palleggi.

Nell’enorme spazio vuoto riecheggia il rumore di un enorme counter meccanico che scandisce ogni singolo palleggio di Ibra.

Ma proprio al numero 999, un cigolio distrae Ibra che lascia cadere il pallone.

Dalla porta, fa capolino il colpevole, Pippo Inzaghi, successivo “interrogando”.

Pelè, inflessibile, sentenzia: “otra vez”, un’altra volta.

E Ibracadabra ricomincia.

La morale? “Solo il meglio del calcio diventa Premium”.


Ringraziamo per la segnalazione il nostro amico Vietcong.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: