Calciomercato Inter: M'Vila in arrivo, incontro positivo con il Rubin Kazan

L'Inter è molto vicina all'acquisto del centrocampista francese Yann M'Vila. Filtra un cauto ottimismo dopo l'incontro avvenuto oggi a Milano tra la dirigenza nerazzurra e il direttore sportivo del Rubin Kazan, Andrei Gromov, arrivato ieri in Italia anche per altri affari di mercato.

L'Inter avrebbe bruciato (il condizionale è ancora d'obbligo) la concorrenza di Liverpool, Arsenal, Napoli e Dinamo Mosca, raggiungendo un accordo di massima con il club russo sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni. Non si è ancora deciso se inserire nella trattativa eventuali pedine di scambio come Taider e Silvestre, di ritorno dal Milan. Il Rubin è alla ricerca di un difensore e pare abbia puntato su Britos del Napoli. I partenopei speravano di inserirlo nell'operazione M'Vila ma l'Inter è arrivata prima, forte anche del gradimento del calciatore.

Ieri il francese è stato avvistato a Milano, in centro, vicino alla sede dell'Inter. Ha incontrato il d.s nerazzurro Piero Ausilio e l'avvocato Angelo Capellini, ai quali ha ribadito la volontà e il desiderio di trasferirsi all'Inter e misurarsi con un campionato competitivo come la Serie A dopo due stagioni piuttosto anonime nel ricco ma poco competitivo club della Russia orientale.

M'Vila si è trasferito al Rubin nel gennaio 2013, acquistato dal Rennes per 13 milioni di euro. Classe 1990, era considerato uno dei migliori talenti del calcio francese tanto da meritarsi le attenzioni delle grandi squadre europee. Presenza fissa in Nazionale con Blanc in panchina, M'Vila è stato escluso dalle convocazioni, fino al 30 giugno 2014, dopo una bravata con alcuni compagni dell'Under 21 (tra cui il milanista Niang e Griezmann), rei di aver abbandonato il ritiro prima della partita (persa) contro la Norvegia che è costata ai francesi la qualificazione agli Europei di categoria del 2013.

Proprio il carattere fumantino e ribelle è stato e continua a essere il vero punto debole di un centrocampista talentuosissimo che, a 24 anni, ha ancora tempo per crescere e imporsi. All'Inter non aspettano altro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail