Mercato: Real Madrid scatenato





Spende e spande il Real Madrid di Calderon. Frustrato dal no del Milan per Kakà, il preseidente delle merengues, come un ricco viziato ha deciso di andare a fare shopping. Alla caterva di acquisti di quest’estate, si sono aggiunte quelli “inglesi” di Gabriel Heinze dal Manchester United e Arjen Robben dal Chelsea. E con questi due, la fattura presentata al Real è di 119 milioni di euro. Non male per la squadra campione in carica della Liga.

Curioso l’acquisto del difensore argentino che, il giorno prima del passaggio al Madrid per 12 milioni, aveva dichiarato:


“Sono stanco delle voci che mi vorrebbero in società spagnole, italiane o francesi. Non ho mai avuto contatti con società di questi paesi, perchè il mio unico pensiero è sempre stato solo il Liverpool. Non ho niente contro lo United, volevo solo difendere il mio diritto di cercarmi un’altra squadra senza restrizioni”.


Detto fatto.



Robben
, ala olandese, classe 1984, arriva dai Blues per la “modica” cifra di 36 milioni di euro, e va a infoltire ulteriormente la colonia orange alla corte del futuro-ex tecnico Shuster.

Se si tiene conto anche delle numerose e pesanti cessioni, i blancos gioccheranno questa stagione con un look completamente rifatto.

Affascinante, ma estremamente rischioso.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: