Uefa: Vincono Palermo e Empoli, pareggio per Fiorentina e Samp

Il Logo della Coppa Uefa
Generalmente buono l'esordio delle italiane nella Coppa Uefa 2007/08, il Palermo riesce a strappare una preziosissima vittoria in Repubblica Ceca contro il Mladà Boleslav in extremis, l'Empoli vince in casa con lo Zurigo per 2 a 1, Fiorentina che agguanta l'1 a 1 in Olanda, risultati positivi entrambi considerando i ritorni. Unica nota stonata la Sampdoria che viene fermata in casa sul pari dall'AaB, un pareggio con 2 gol che obbliga alla vittoria in Danimarca per superare il turno.

Groningen - Fiorentina - 1-1 - Lovre 26° (G), Semioli 65° (F)

Prandelli parte con una mossa a sorpresa, inserendo Bobo Vieri dal primo minuto nel ruolo di prima punta nel classico modulo 4-2-3-1 con Mutu, Semioli e Montolivo in appoggio e Liverani con Pazienza (e non Donadel come in campionato) vertici bassi del centrocampo. In difesa spazio a Kroldrup con Dainelli a riposo. Nel primo tempo la Fiorentina va sotto, ma agguanta il pareggio con Semioli al 20esimo del seconto tempo, pochi minuti prima la staffetta Vieri-Pazzini per l'attacco. Un buon risultato che lascia ampi margini per il passagio del turno il 4 ottobre all'Artemio Franchi.

Mladà Boleslav - Palermo - 0-1 - Jankovic 90°+2 (P)

Come previsto dopo le dichiarazioni della vigilia Colantuono tiene a riposo inizialmente Amauri e per tutta la gara Miccoli, e schiera in avanti con il duo Cavani-Brienza. Partita brutta, con un Palermo che non riesce a pungere ma gestisce i pochi attacchi, tutti senza esito, dei cechi. Nel secondo tempo Colantuono decide di osare di più ed inserisce Caserta per Brienza, l'ex Catania all'esordio assoluto, e Amauri per Bresciano giocando per mezzora con le tre punte.
Il gol arriva solo a tempo abbondantemente scaduto con uno degli acquisti più onerosi del calciomercato di Foschi e Zamparini, il serbo Bosko Jankovic, proveniente dal Maiorca insacca la palla con rasoterra preciso su cross di Caserta. Al Renzo Barbera i rosanero avranno il vantaggio del gol segnato in trasferta da gestire.

Il dettaglio sulle partite di Empoli e Samp, insieme al quadro di tutti i risultati della serata di Coppa Uefa dopo il salto...


Empoli - Zurigo - 2-1
- Piccolo 44° (E), Antonini 49° Pen (E), Alphonse 74° (Z)

L'Empoli riesce a cogliere una bella vittoria contro i Campioni Svizzeri dello Zurigo che mettendo a segno il gol nel finale lasciano aperta la porta per il passaggio del turno, ma gli uomini di Cagni si possono godere una prestazione convincente e autoritaria contro un avversario sulla carta più quotato. Dopo un primo tempo con molto gioco offensivo e tante azioni costruite i toscani sbloccano il risultato con l'ex difensore Juventino Felice Piccolo e nel secondo tempo non riducono la pressione trovando dopo 4 minuti il gol su calcio di rigore con Antonini. Nel finale l'Empoli molla il colpo e subisce la rete di Alphonse che ridà fiato e speranze agli svizzeri. Ci vorrà comunque un'impresa in trasferta, ma la cenerentola Empoli è autorizzata a crederci.

Sampdoria - AaB Aalborg - 2-2 - Delvecchio 18° (S), Prica 20° (A), Johansson 50° (A), Bellucci 54° (S)

Come detto l'unica delusione della serata arriva da Genova dove la Samp pareggia per 2 a 2 contro i danesi dell'AaB, un brutto risultato in vista del ritorno che consegna ad un unico risultato la possibilità di passare il turno per i blucerchiati. Mazzarri può recriminare contro la sfortuna, ma i danesi hanno sorpreso per la loro solidità. Dopo il vantaggio di Delvecchio sugli sviluppi di una punizione di Sammarco, Prica trova il pari con una punizione potente che passa fra una selva di gambe e trafigge Castellazzi. Al 10imo del secondo tempo, nel momento di maggior pressione dei doriani l'Aalborg trova un altro gol con un tiro dalla distanza. La Samp non ci sta e con l'inserimento di Montella al fianco di Caracciolo e Bellucci ritrova il pareggio proprio con l'ex Bologna che approfitta di un assist dell'Aeroplanino. Nonostante il forcing finale dei padroni di casa la partita su conclude sul pari.

Il Quadro di tutti i Risultati di Uefa della serata

Spartak Moscow 5 - 0 Hacken
Larisa 2 - 0 Blackburn
Bayer Leverkusen 3 - 1 Uniao Leiria
Groclin Dyskobolia 0 - 1 Red Star Belgrade
AEK Athens 3 - 0 SV Salzburg
Tampere United 2 - 3 Bordeaux
Zenit St. Petersburg 3 - 0 Standard Liege
Mlada Boleslav 0 - 1 Palermo
Dinamo Zagreb 0 - 1 Ajax Amsterdam
Sochaux 0 - 2 Panionios
Bayern Munich 1 - 0 Belenenses
Brann Bergen 0 - 1 Club Brugge
Hammarby 2 - 1 Braga
Dinamo Bucuresti 1 - 2 Elfsborg
Lokomotiv Sofia 1 - 3 Rennes
FC Midtjylland 1 - 3 Lokomotiv Moscow
FK Sarajevo 1 - 2 Basel
Rabotnicki 1 - 1 Bolton W.
Petrzalka 1 - 2 Panathinaikos
Sion 3 - 2 Galatasaray
Sparta Prague 0 - 0 OB Odense
Aris Saloniki 1 - 0 Zaragoza
Groningen 1 - 1 Fiorentina
Toulouse 0 - 0 CSKA Sofia
Anderlecht 1 - 1 Rapid Vienna
Atletico Madrid 4 - 0 Erciyesspor
Austria Vienna 2 - 0 Valerenga Oslo
Nurnberg 0 - 0 Rapid Bucuresti
Sampdoria 2 - 2 AaB Aalborg
SC Heerenveen 5 - 3 Helsingborg
Hapoel Tel Aviv 0 - 0 AIK Stockholm
Empoli 2 - 1 Zurich
Getafe 1 - 0 FC Twente Enschede
Tottenham H. 6 - 1 Anorthosis
Aberdeen 0 - 0 Dnipro D'petrovsk
Everton 1 - 1 Metalist Kharkiv
Villarreal 4 - 1 BATE Borisov
Pacos Ferreira 0 - 1 AZ Alkmaar

  • shares
  • +1
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: