Villareal-Inter, i perché.



Se anche gli Interisti più spensierati scrivono amaro oggi, allora vale la pena di stare male.

Ecco qualche PERCHE' del commento di Interisti.org, che vale la pena di leggere per intero:

"...non è perché ti sembra di tifare gente senza orgoglio; non è perché abbiamo un centravanti brasiliano che da anni ci smarrona col fatto che è infelice e quindi gioca male;
non è perché quando siamo infelici, noi non andiamo a ballare in continuazione; non è perché invece di cercare una spalla per Adriano, non gli si cerca un cervello".

"...non è perché abbiamo un presidente che fa finta di fare il presidente, quando tutti sanno che il presidente è l'azionista di maggioranza; non è perché l'azionista di maggioranza fa l'opinionista invece che fare il presidente;

non è perché domani leggeremo "chiediamo scusa ai tifosi"; non è perché abbiamo un allenatore che per cambiare la gara, come seconda sostituzione, sceglie Mihajlovic, che in stagione ha giocato due partite e mezzo in campionato."

E' che proprio ci siamo rotti le palle.

Quì la versione integrale.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: