Giuseppe Rossi si ferma per sei settimane



Il Villareal perde Giuseppe Rossi per almeno sei settimane in seguito ad un infortunio subito nell'ultima partita di campionato contro l'Atletico Madrid.
Dai primi controlli è emerso che il giocatore ha subito la rottura del menisco esterno e lo stiramento del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Dovranno essere effettuati ulteriori esami per confermare i risultati della risonanza magnetica e la possibilità di un eventuale intervento chirurgico.

Il medico del Villareal Juan Albors ha comunque mostrato ottimismo definendo fortunato il nostro Giuseppe Rossi, con il trauma subito infatti è un bene che sia stato interessato solo il menisco.

Per il piccolo attaccante italiano questa è una vera e propria tegola e arriva proprio nel momento migliore di tutta la sua carriera. Proprio nella partita di Madrid prima dell'infortunio ha siglato la rete del 2 a 1 con uno splendido pallonetto e sempre dal suo piede è partito il cross da calcio d'angolo con il quale Fuentes ha pareggiato i conti. La partita è poi terminata con la vittoria dei gialli, 3 a 4 grazie alla doppietta di Nihat, che con questi tre punti si sono portati al secondo posto in classifica ad un solo punto dal Real Madrid.

Rossi in questo momento, con sette gol realizzati, è anche il Pichichi della Liga in compagnia di Messi, Aguero e Luis Fabiano.
Le sue prestazioni fanno parlare l'intera Europa del calcio e aumentano i rimpianti di tutti coloro che se lo sono lasciati sfuggire. Qualche giorno fa il popolare tabloid inglese "News of the World" ha messo sul banco degli imputati addirittura Sir Alex Ferguson per la sua scelta di privarsi dell'italiano, il giornale titolava "La follia di Ferguson".
L'augurio per Rossi è quello di superare presto questo momento e di ritornare a incantare con le sue giocate.

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: