Champions League Shakhtar Donetsk-Milan 0-3: è sempre SuperPippo

Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Il solito Milan a due facce tra campionato e Champions League vince in trasferta con punteggio sonante ed è ormai ad un passo dalla qualificazione. Contrariamente al solito però questa volta non è andato tutto liscio, almeno nel primo tempo. E per merito di Pippo Inzaghi la partita nella ripresa cambia totalmente ed è proprio lui dopo pochi minuti a portare in vantaggio i rossoneri, seguito poi da Kakà e ancora Inzaghi nel finale. (Clicca qui per la gallery fotografica della partita)

E' proprio mal di San Siro. Il Milan fuori dallo stadio di casa cambia faccia e si impone nel gelo ucraino contro lo Shakhtar Donetsk per 3-0 grazie al campione d'Europa di nome e di fatto, Filippo (detto Pippo) Inzaghi.

Nel primo tempo gli ucraini non hanno neppure giocato male, bloccando un Milan un pò ingessato o visto il clima potremmo dire ghiacciato, ma è bastato l'ingresso di SuperPippo nella ripresa per far cambiare totalmente il match. Prima un clamoroso palo pieno colpito dallo sfortunato Ambrosini che di testa su cross di Pirlo non centra la rete e dieci minuti dopo inizia la fiera del gol.

Era stato annunciata la presenza del redivivo Ronaldo ma ancora per stasera è rimasto in panchina a patire il gelo ucraino.

Come detto nel primo tempo meglio lo Shakhtar bravissimo ad imbrigliare un Milan poco incisivo. Si segnalano addirittura tre occasioni clamorose, una di Rat dalla distanza al 17', un pericoloso colpo di testa di Chygrybskiy al 23' e un tiro di Srna al 34' che ha proseguito un'azione tutta dell'ex livornese Lucarelli, non terminata a rete grazie al prodigioso intervento di Dida, oggi in serata di grazia.

Poco invece da segnalare in ambito rossonero con qualche incursione del solito Gilardino al 12' e al 29' ma senza esiti granchè esaltanti anche perchè troppo solitario in attacco.

L'inizio della ripresa sembra non cambiare il copione ed è ancora un giocatore ucraino, Fernandinho, a rendersi pericoloso al 50' con un tiro di esterno destro che va per fortuna dei rossoneri fuori a portiere battuto.
Sei minuti dopo però inizia la crescita del Milan con Ambrosini (successivamente ammonito, salterà il Celtic) raccoglie di testa un bel cross da calcio piazzato di Pirlo e incredibilmente la palla si infrange sul palo pieno con Gilardino che nella ribattuta non riesce a buttarla in rete a porta vuota.

Al 63' Ancelotti azzecca la mossa della partita, sostituendo uno stanco Gila con Inzaghi.
Basta che SuperPippo tocchi il primo pallone e al 66' il campione va in gol: Pirlo serve un pallone centrale perfetto per l'inserimento del neoentrato, che scatta sul filo del fuorigioco e al primo tocco va a segno.
Tentano di reagire gli ucraini, ma Brandao di testa manca il pareggio. Ed è al 72' che arriva il raddoppio per i rossoneri grazie ancora una volta a Inzaghi che riceve la palla da Kakà; non avendo spazi, ripassa al brasiliano che segna colpendo il palo interno.

A tempo scaduto infine arriva il raddoppio di SuperPippo: con gli ucraini tutti sbilanciati in avanti nel tentativo di riaprire la partita Kakà se ne va via in contropiede centrale e davanti a Pyatov serve Inzaghi, che deve solo depositare in rete il suo 62° gol personale in Europa.

Una vittoria che fa sorridere Ancelotti ma che allo stesso tempo porta a chiedersi come sia possibile questo diverso modo di giocare in Italia e in Europa, soprattutto in casa e fuori. Mal di San Siro?

IL TABELLINO
Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Marcatori: 66' 92' Inzaghi, 72' Kakà

Shakhtar Donetsk (4-3-1-2): Pyatov; Srna, Chygrybskiy, Yezerskiy, Rat (73' Willian); Ilsinho, Hubschman, Fernandinho; Jadson; Lucarelli (77' Castillo), Brandao (84' Gladkiy). All. Lucescu.
Milan (4-3-2-1): Dida; Bonera, Nesta, Kaladze, Serginho (85' Brocchi); Gattuso, Pirlo, Ambrosini; Kakà, Seedorf (79' Maldini); Gilardino (63' Inzaghi). All. Ancelotti.
Arbitro: Vink (Olanda)
Ammoniti: Gattuso, Kakà, Ambrosini (M), Fernandinho, Ilsinho (S)

Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3

Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3

Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3
Champions League: Shakhtar Donetsk-Milan 0-3






  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: