Atalanta-Milan si rigiocherà a porte chiuse

Gli ultras atalantini dopo la distruzione del vetro divisorio dello stadio. Richiardi
E' attesa per le ore 13 di oggi la decisione del Giudice Sportivo per quanto riguarda Atalanta-Milan e per Lazio Fiorentina. Come ricorderete, la prima fu sospesa a causa dello sfondamento di un vetro da parte di alcuni pseudo tifosi e la seconda invece si è distinta per cori razzisti nei confronti del rumeno Mutu.

Le ipotesi possibili sarebbero rigiocare la gara, magari a porte chiuse, oppure assegnare al Milan la vittoria 0-3 a tavolino.

L'interruzione di Atalanta-Milan era stata attuata dall'arbitro ma su ordine dall'alto, il questore, che aveva sottolineato come la situazione eccezionale venutasi a creare avesse messo in discussione la sicurezza del pubblico e dei giocatori.

La ripetizione della partita creerebbe non pochi problemi al Milan che non avrebbe mercoledì disponibili a causa dell'imminente partecipazione al Campionato del Mondo per Club (ex Coppa Intercontinentale); qualora i rossoneri andassero avanti in Champions League e in Coppa Italia, potrebbero recuperare la gara solo a maggio magari iniziandola dall'ottavo minuto di gioco, come da regolamento.

UPDATE: Atalanta-Milan sarà ripetuta a porte chiuse. Questa è stata la decisione del Giudice Sportivo.

Secondo quanto indicato nei referti di arbitro e questore sembrerebbe che abbiano indicato quali responsabili l'intero stadio di Bergamo e si presume che la curva possa rimanere fuori per parecchio tempo.
Sarebbe di fatto una sentenza epocale: verrebbe applicato per la prima volta l'articolo 17 comma 4 della giustizia sportiva che cita testualmente:

"Al di fuori dei casi indicati, gli Organi della giustizia sportiva, quando ricorrano circostanze di carattere eccezionale, possono annullare la gara e disporne la ripetizione, ovvero l'effettuazione".

Per quanto riguarda invece l'Olimpico, dopo i cori razzisti a Mutu che si verificarono in seguito al fatto dell'aggressione alla signora Reggiani da parte di un rumeno, si prefigura una possibile squalifica per un turno del settore dello stadio in cui prende posto generalmente la frangia laziale di curva, la cosiddetta curva Nord.

  • shares
  • +1
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: