Inglesi sotto shock, eliminati da Euro 2008 ed umiliati a Wembley. McClaren non si dimette e aspetta l'esonero

Steven Gerrard affranto dopo la sconfitta

La sorpresa è arrivata in extremis quando sembrava impossibile: l'Inghilterra resta a casa, eliminata da Euro 2008 nonostante le bastasse un semplice pareggio in casa contro una Croazia già qualificata. Più che una partita di calcio a Wembley va in scena un autentico dramma, una gara incredibile che sottolinea la sconcertante mediocrità del calcio inglese quando a giocarlo sono solo giocatori britannici (sono 3-4 le eccezioni e anche un po' attempate), l'autentica follia di quella calamità meglio nota come Steve McClaren e l'orgoglio dei croati che giocano una partita all'ultimo respiro, senza concedere nulla anche quando si trattava per loro di una semplice passerella. (Clicca qui per la Gallery Fotografica, Clicca qui per il Video)

Inghilterra - Croazia
finisce 2 a 3 e la successione delle reti sembra scritta per far ancora più male ai tifosi inglesi: dopo 14 minuti i Leoni sono sotto di due gol, autori Niko Kranjčar (modesto centrocampista offensivo che milita nel Portsmouth, figlio dell'ex ct della nazionale esonerato dopo i mondiali) e Ivica Olić, l'attaccante dell'Amburgo. Il primo gol è in realtà frutto di una papera tutta ridere di Scott Carson, il portiere mandato in campo da McClaren con una mossa che definire geniale è poco. Carson non è titolare spesso nemmeno nell'Aston Villa, terzo portiere nei 23 del Mondiale di Germania e alla seconda presenza assoluta con la Nazionale maggiore. Nella ripresa la "sorte" prova a dare una mano ai padroni di casa con un calcio di rigore più che dubbio trasformato da Lampard e la rete del 2 a 2 di Crouch che sembra raddrizzare la situazione, ma non è ancora finita.


I Croati non ci stanno a perdere una partita dominata in lungo e in largo, attaccano ancora, sfiorano più volte il gol e a poco più di 15 dal termine Mladen Petrić segna dalla distanza la rete che lascia gli inglesi a casa e manda in delirio i tifosi croati giunti a Wembley.

L'Inghilterra si fa superare dalla Russia di Guus Hiddink che sembrava definitivamente fuorigioco dopo la sconfitta in Israele e che si ritrova nella top 16 che si giocherà il titolo in Austria-Svizzera 2008 grazie ad una vittoria di misura sul campo dell'Andorra.

Steve McClaren aveva pensato di sopperire alla mancanza di Micheal Owen e Wayne Rooney con il cambio già citato del portiere (Carson per Robinson, anche lui spesso disastroso in verità) e l'esclusione di David Beckham. L'ex capitano della nazionale è subentrato nell'intervallo e ha dato un buon contributo fornendo l'assist per il 2 a 2 a Crouch con uno dei cross che lo resero famoso nel mondo, non è bastato.

Il Ct degli inglesi, che percepisce 2.5 mln di Sterline all'anno (fanno circa 3.5 mln di euro al cambio di ieri), non può essere ancora essere definito "ex". A fine partita, infatti, ha comunque comunicato ai giornalisti che "si assume la responsabilità dell'eliminazione", ma non intende dimettersi "prendendo una decisione affrettata". Le comiche. Ci penserà la FA, la Federazione Inglese, ad esonerarlo in mattinata, evitando a lui e alla nazione l'imbarazzo di vederlo salire sull'aereo per il Sud Africa, dove domenica si terrà il sorteggio dei gruppi per le Qualificazioni ai Mondiali del 2010.

Il Video di Inghilterra - Croazia 2-3

La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley

La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley

La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley
La Galleria Fotografica di Inghilterra - Croazia 2-3: l'incredibile sconfitta di Wembley

  • shares
  • +1
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: