Cagliari-Roma 1-2 Finale | Serie A | Gol di Ljajic, Paredes e Mpoku

Serie A 2014-2015, 3.a giornata di ritorno: Cagliari-Roma 1-2 (Ljajic, Paredes, Mpoku)

14:10 - Cagliari-Roma, formazioni ufficiali. Emergenza totale tra i giallorossi, con Garcia che lancia dal primo minuto il giovane Verde; nonostante la febbre Totti ce la fa. Nel Cagliari torna dal primo minuto capitan Conti, in panchina Crisetig.

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar; Dessena, Conti, Donsah; Ekdal, Joao Pedro; Cop
A disp.: Colombi, Cragno, Ceppitelli, Balzano, Farias, Barella, Murru, Mpoku, Crisetig, Longo, Husbauer, Sau. All.: Zola

Roma (4-3-1-2): De Sanctis; Torosidis, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas; Pjanic, Keita, Nainggolan; Totti, Ljajic, Verde
A disp.: Skorupski, Spolli, Maicon, Calabresi, Pellegrini, Sanabria, Marchegiani, Paredes, Uçan, Cole, Vestenicky. All.: Garcia

Cagliari-Roma in diretta

Cagliari-Roma, 8 febbraio 2015 ore 15. Oggi, allo stadio Sant’Elia di Cagliari, i padroni di casa guidati da Gianfranco Zola ospiteranno la Roma di Rudi Garcia. Si tratta di una gara dai numerosi risvolti per il campionato di Serie A: i sardi sono reduci dalla sconfitta in trasferta rimediata sul terreno di gioco dell’Atalanta e hanno la necessità di tornare a fare punti per allontanarsi dalla zona calda; i giallorossi vengono da quattro pareggi consecutivi e probabilmente stanno vivendo il periodo più difficile da quando sulla panchina siede Garcia.

Il Cagliari arriva alla gara contro i giallorossi senza Pisano e Cossu, nemmeno convocati da Gianfranco Zola per questioni fisiche. Sau ha la febbre da qualche giorno, ma alla fine dovrebbe farcela; a centrocampo sarà ballottaggio tra Conti e Crisetig, mentre in avanti la prima punta dovrebbe essere Cop. Convocato anche il nuovo acquisto Mpoku, mentre per vedere in campo il difensore Diakitè ci vorrà ancora del tempo.

Garcia deve fare i conti con uno stato d’emergenza pressoché costante: nonostante sia influenzato, Francesco Totti è stato ugualmente convocato dal tecnico francese. Non ci sarà di sicuro l’ex Victor Ibarbo, che dovrà stare fermo più di un mese per l’infortunio al polpaccio rimediato in Coppa Italia contro la Fiorentina. La novità in difesa potrebbe essere rappresentata da Torosidis, in vantaggio attualmente su Maicon.

Cagliari-Roma | Diretta Tv e streaming

Il match del Sant’Elia tra Cagliari e Roma sarà trasmesso in diretta Tv a partire dalle 15 da Premium Calcio e Sky Calcio 1 HD. In streaming, sarà possibile seguire la partita su computer, smartphone e tablet grazie ai servizi SkyGo e PremiumPlay. Entrambe le piattaforme pay TV di Sky e Mediaset si collegheranno con la Sardegna in netto anticipo per formazioni ufficiali e approfondimenti tattici; a fine gara, le interviste dei protagonisti.

seriea1415_cagliari-roma_calcioblog

Cagliari-Roma | I precedenti

Cagliari e Roma si sono incontrate in tutto 35 volte nel capoluogo sardo e il bilancio è leggermente a favore della squadra di casa. Il Cagliari si è imposto in 14 partite, contro le 12 della Roma e 9 pareggi. L’ultimo precedente risale al campionato scorso: allora finì 0-3 con la tripletta di Mattia Destro a favore dei giallorossi. All’andata, il 21 settembre 2014, la Roma vinse 2-0 allo stadio olimpico grazie alle reti siglate da Destro e Florenzi.

Cagliari-Roma | Probabili formazioni

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar; Dessena, Crisetig, Donsah; Ekdal, Joao Pedro; Sau.
A disp.: Colombi, Cragno, Ceppitelli, Balzano, Pisano, Farias, Murru, Conti, Cossu, Cop, Longo, Husbauer.
All.: Zola G.

Roma (4-3-1-2): De Sanctis; Torosidis, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas; Paredes, Keita, Nainggolan; Pjanic; Totti, Ljajic.
A disp.: Skorupski, Lobont, Spolli, Maicon, Calabresi, Pellegrini, Uçan, Cole, Verde, Vestenicky.
All.: Garcia R.