Galliani, il fuorigioco di Tevez, le linee e la prospettiva | L'ironia del web - Foto

Il dirigente rossonero preso di mira ironicamente sui social network

0

Puntuali come una mannaia si sono riversati sui social network i commenti ironici nei confronti di Adriano Galliani, dopo l'ultima uscita pubblica sul presunto fuorigioco di Carlos Tevez in Juventus-Milan. Il dirigente rossonero è uno dei personaggi sportivi più bersagliati dal web perché solo dieci gironi fa è stato preso di mira per essersi recato di persona a casa di Destro al fine di convincerlo a firmare il contratto per il Milan. Stavolta il motivo di battute e fotomontaggi riguarda un suo vecchio cavallo di battaglia, la geometria. Galliani, infatti, possiede un diploma da geometra, ma per quanto riguarda la sua idea sulla posizione di Tevez al momento del passaggio smarcante che lo ha lanciato in porta, la gaffe sembra piuttosto evidente.

Fuorigioco di Tevez? Ironia del web su Galliani


Le linee non sembrano parallele per via della prospettiva, un concetto abbastanza semplice che viene spiegato alle scuole medie. La crisi sportiva del Milan, evidentemente, influisce negativamente anche sull'assennatezza nel giudicare un episodio e nel dubitare di una decisione molto difficile (ma giusta) da parte di un guardalinee. Il Milan, tramite il proprio canale ufficiale di Twitter, ha rincarato la dose avanzando dubbi sulle linee non parallele, frutto del "prodotto tv della Juventus".

mil

Il club rossonero, non a caso, si era inerpicato in una polemica ambigua sulle telecamere installate all’interno dello Juventus Stadium, che farebbero vedere “all’esterno” solo ciò che vuole la dirigenza della Vecchia Signora. Obiezioni fragilissime e prive di fondamento che non onorano la storia di un club glorioso. La Juventus ha risposto alle rimostranze del Milan con un lungo comunicato. Finirà qui la querelle?

  • shares
  • +1
  • Mail