Liam Brady compleanno: gli auguri della Juventus

Oggi Liam Brady compie 59 anni e la Juventus gli fa gli auguri su Twitter. E' stato l'uomo della seconda stella bianconera.

Indimenticabile. Per chi ha qualche capello grigio. Stiamo parlando di Liam Brady, il regista irlandese che - con il suo gol su rigore a Catanzaro - regalò alla Juventus la seconda stella nel 1982. La Società bianconera ha deciso di fare gli auguri all'ex numero 10 su Twitter: "Il tuo gol a Catanzaro nell'82 ci regalò la seconda stella. Impossibile dimenticarti. Tanti augurti Liam!". C'è anche una foto in cui si vede il regista con la maglia bianconera.

Vale la pena dire qualcosa in più su quella rete. All'ultima giornata, Juve e Fiorentina si presentarono appaiate in classifica. I bianconeri andavano a Catanzaro, i viola di Antognoni a Cagliari. Il risultato resta inchiodato sullo 0-0 per entrambe le due prime in classifica, che avrebbero così dovuto giocarsi lo scudetto in uno spareggio.

Nella ripresa, però, viene fischiato un tiro dal dischetto per la Juve. Va a battere Brady, che trasforma. Freddamente. Quel pomeriggio, il calciatore anglosassone sapeva già che avrebbe dovuto lasciare la maglia bianconera, dopo due scudetti in due anni. Boniperti aveva infatti acquistato Boniek e Platini. Da grande professionista, Liam si prese la responsabilità del calcio di rigore.

La Juve vinse quello scudetto perché la Fiorentina non andò oltre lo 0-0 in Sardegna, colpendo una traversa. Brady ancora oggi viene ricordato per questo episodio, ma anche per il suo gioco pulito. Per la sua tecnica. Attualmente allena le giovanili dell'Arsenal. Oggi compie 59 anni. E' tra le stelle più brillanti del cielo bianconero. Tanti auguri, Liam.

Liam Brady

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail