Atalanta - Inter 1-4 | Diretta Seria A | Risultato finale: poker per Mancini, super Guarin

La diretta della sfida di Bergamo tra le squadre di Mancini e Colantuono, tempo reale a partire dalle 15.

Atalanta - Inter | Come vederla in streaming e in tv

La sfida di Bergamo che inizierà alle 15 sarà trasmessa in diretta tv e streaming. Gli abbonati Sky possono vederla sui canali Sport 1 HD e Calcio 1 HD (201 e 251), la telecronaca sarà di Dario Massara, al suo fianco per il commento tecnico Carlo Muraro, mentre a bordo campo ci sarnno Andrea Paventi e Massimiliano Nebuloni. Chi invece sceglie Mediaset Premium deve collegarsi ai canali Calcio 1 e Calcio HD (371 e 380), il racconto della partita sarà di Enrico De Santis, accompagnato da Nando Orsi, mentre gli interventi dal campo saranno di Marco Barzaghi. La partita sarà disponibile anche in streaming su tablet, smartphone e computer attraverso le applicazioni Sky Go e Premium Play.

L'Inter di Mancini non può permettersi più di sbagliare, il terzo posto occupato dal Napoli dista 13 punti e se i nerazzurri vogliono ambire ad una posizione dignitosa a fine anno devono provare a vincere il più alto numero di partite possibile, come ha detto anche il tecnico oggi in conferenza stampa. La squadra è reduce dalla vittoria casalinga contro il Palermo, ha fatto vedere importanti segnali di ripresa ma domani troverà sulla sua strada un avversario ostico, anche storicamente, come l'Atalanta. I bergamaschi hanno una classifica che molti ritengono bugiarda, solo quattro punti di margine sul terzultimo posto. Domani proveranno a fare lo sgambetto ai milanesi, anche per regalare un sorriso a Colantuono finito nelle carte dell'indagine del calcioscommesse.

Non ha molti dubbi Mancini a proposito della formazione da schierare domani in campo. In attacco è confermatissimo Icardi, l'argentino sta bene e nell'ultima uscita ha messo a segno una doppietta, con lui ci sarà Podolski. Qualche metro più indietro, nel ruolo di mezza punta, ci sarà l'altro nuovo acquisto, lo svizzero Shaqiri. Kovacevic dovrebbe finire ancora in panchina, l'allenatore jesino sembra orientato a confermare il trio di una settimana fa, con Medel al centro e Guarin e Brozovic sui lati. In difesa la coppia centrale sarà come al solito formata da Ranocchia e Juan Jesus, confermato anche Santon sulla sinistra, mentre sulla destra, rimasta orfana di Nagatomo, partirà dall'inizio Campagnaro.

Molti di più i dubbi che alla vigilia affollano i pensieri di Colantuono. Partiamo dall'attacco. Di sicuro ci sarà Pinilla, l'allenatore romano non sa se dare una chance a Denis oppure no, dalla sua presenza dipende anche la posizione di Moralez: senza il capitano giocherà da mezza punta, con l'ex Udinese e Napoli in campo il piccolo centrocampista occuperebbe la sinistra nel centrocampo a quattro mandando in panchina Gomez. Cigarini non sta benissimo, è in ballottaggio con Baselli, ci saranno invece Zappacosta e Carmona. In difesa Stendardo è sicuro di una maglia da titolare, così come Masiello, mentre i dubbi riguardano la scelta dell'altro centrale, uno tra Biava e Beanlouane, e la sinistra dove se la giocano Emanuelson e Bellini.

Seguiremo la partita in diretta con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale a partire dalle 15.

Atalanta - Inter | Probabili formazioni

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; A. Masiello, Stendardo, Benalouane, Bellini; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Moralez; A. Gomez; Pinilla.
A disposizione: Avramov, Scaloni, Biava, Del Grosso, Grassi, Emanuelson, Baselli, Migliaccio, Boakie, Denis, D'Alessandro, Bianchi.
Allenatore: Colantuono.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi, Dramé.

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Icardi, Podolski.
A disposizione: Carrizo, Berni, Vidic, Donkor, Dimarco, Dodò, Obi, Kuzmanovic, Hernanes, Kovacic, Puscas, Palacio.
Allenatore: Mancini.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Andreolli, D'Ambrosio, Nagatomo, Jonathan.

Arbitro: Banti (guardalinee Crispo e La Rocca, quarto uomo Stallone, arbitri d'area Irrati e Pasqua).

Atalanta - Inter | Precedenti

Queste due squadre si sono affrontate 53 volte nel massimo campionato, Bergamo è una campo tradizionalmente complicato per la milanese. Le vittorie dei bergamaschi sono in tutto 13, l'ultima due anni fa quando si impose per 3-2 con la doppietta di Denis (sempre in gol nelle ultime tre sfide) e il gol di Bonaventura, di Guarin e Palacio i gol dell'Inter. Lo scorso anno è finita in parità, 1-1 con reti di Alavrez e il solito Denis, sono 19 in tutto i pareggi. L'ultima vittoria dei nerazzurri di Milano risale alla stagione 2007/2008, un 2-0 firmato Vieira e Balotelli.

seriea1415_atalanta-inter_calcioblog

  • shares
  • +1
  • Mail