Fantacalcio | Serie A 23.a giornata | I voti della Gazzetta dello Sport

Fantacalcio. I voti della Gazzetta dello Sport sui match della 26.a giornata di Serie A

E' stata la domenica delle sorprese. La 23.a giornata di Serie A incorona le provinciali. Alla vittoria del Palermo, sabato, nell'anticipo contro il Napoli, si sono aggiunti ieri i pareggi di Cesena e Parma con Juve e Roma. Non stupisce, invece, il pari a San Siro dell'Empoli con un Milan sempre più in difficoltà e incapace di produrre gioco e occasione da gol. Occasione sprecata per i bianconeri che falliscono un ulteriore allungo (+9) sulla Roma. Emblema della pessima serata dei campioni d'Italia al Manuzzi, le varie parate di Buffon e il rigore fallito da Vidal nel finale.

Sorridono Inter e Lazio. Mancini centra altri tre punti a Bergamo, sul campo dell'Atalanta, da sempre ostico per i nerazzurri anche ai tempi dei trionfi della scorsa decade. Primo gol in A per Shaqiri su rigore. Guarin, con una doppietta, si conferma uomo cardine dell'undici del Mancio. Tre punti vitali anche per la Lazio che espugna Udine con un rigore di Candreva e si riavvicina al terzo posto.

Seconda vittoria consecutiva anche per il Genoa che travolge il Verona trascinato da un super Niang, autore di una doppietta. Per l'ex milanista sono i primi gol in carriera in campionato. In due stagioni al Milan era andato a segno solo in Coppa Italia. Doppietta anche per Toni che si conferma, come sempre, bomber affidabile nonostante il momento di difficoltà scaligero. Sorride il Genoa, piange la Sampdoria. Non sanno più vincere i blucerchiati, sconfitti 2-1 dal Chievo al Bentegodi. Tre punti vitali per la salvezza per i clivensi. Unica consolazione per Mihajlovic, il primo gol di Muriel. E sabato c'è il derby a Marassi...
Si ferma la marcia del Torino. Dopo 4 vittorie, i granata impattano 1-1 con il Cagliari all'Olimpico e rallentano la marcia verso le zone europee.

Di seguito tutti i voti della Gazzetta

Atalanta - Inter: 1-4

Atalanta: Sportiello 5,5; A. Masiello 5, Stendardo 5,5, Benalouane 4, Bellini 4,5; Zappacosta 6,5, Cigarini 6 (Emanuelson 5,5), Carmona 5.5, Gomez 5,5 (Baselli 6); Moralez 6,5 (Denis 5,5); Pinilla 5,5.

Inter: Handanovic 6; Campagnaro 6, Ranocchia 6, J. Jesus 6, Santon 7; Guarin 8, Medel 7, Brozovic 6,5 (Kuzmanovic sv); Shaqiri 7 (Kovacic 6); Palacio 5,5 (Hernanes 6), Podolski 5.

Marcatori: Shaqiri, Guarin (2), Palacio, Moralez
Ammoniti: Juan Jesus, Moralez, Shaqiri, Pinilla
Espulsi: Benalouane

Cesena - Juventus: 2-2

Cesena: Leali 6,5; Perico 5 (Nica 6,5), Lucchini 5, Krajnc 5,5, Renzetti 6,5; Giorgi 6 (Carbonero sv), De Feudis 6; Brienza 7,5; Defrel 7, Djuric 7,5 (A. Rodriguez sv).

Juventus: Buffon 6,5; Lichtsteiner 5, Bonucci 5, Ogbonna 5,5, Evra 5,5; Marchisio 6,5, Pirlo 5, Pogba 5,5 ( Pereyra 5,5); Vidal 5,5 (Rigore sbagliato) (Coman sv); Llorente 5,5 (Pepe sv), Morata 6,5.

Marcatori: Djuric (C), Morata (J), Marchisio (J); Brienza (C)
Ammoniti: Perico (C), Lichtsteiner (J), Nica (C).

Chievo - Sampdoria: 2-1

Chievo: Bizzarri 6; Frey 6 (Gamberini sv), Cesar 7, Dainelli 7, Zukanovic 6; Schelotto 6 (Mattiello 6), Birsa 7, Izco 6,5, Hetemaj 6; Botta 6,5, Meggiorini 6,5 (Paloschi 5,5).

Sampdoria : Viviano 5,5; Wszolek 4,5, Silvestre 5,5, Romagnoli 5, Mesbah 5; Acquah 6,5, Palombo 6,5, Duncan 6; Correa 5 (Muriel 6); Bergessio 5, Eto’o 6,5.

Marcatori: Izco (C), Meggiorini (C),Muriel (S)
Ammoniti: Mesbah, Acquah, Romagnoli (S), Hetemaj (C)

Genoa - Verona: 5-2

Genoa: Perin 6,5; Roncaglia 6, Izzo 5,5, De Maio 6; Edenilson 6,5, Bertolacci 6,5, Kucka 6, Bergdich 6 (Laxalt 6,5); Iago 7 (Mandragora sv), Perotti 7, Niang 7,5 (Pavoletti 6).

Verona : Benussi 5; E. Pisano 4,5, Moras 5 (Sorensen 5), Marques 6, Agostini 4,5; Greco 5,5, Tachtsidis 6,5, Hallfredsson 6,5 (Ionita 6); J. Gomez 5,5 (N. Lopez sv), Toni 7, Christodolopoulos 6,5.

Marcatori: 10? aut. Agostini (G), 12? e 30? Niang (G), 20? e 12? st Toni (V), 20? st Bertolacci (G), 41? st Perotti (G)
Ammoniti: Kucka, Laxalt, Tachtsidis, Sorensen, Pisano

Roma - Parma: 0-0

Roma: De Sanctis 6; Florenzi 6,5, Manolas 5, Yanga-Mbiwa 5,5, Cole 5,5; Keita 5, De Rossi 5 (Verde 6), Nainggolan 6,5; Gervinho 5, Doumbia 4 (Sanabria sv), Ljajic 6 (Paredes sv).

Parma: Mirante 6,5; Cassani 6 (Ghezzal sv), Mendes 6,5, Lucarelli 6,5, Costa 5,5; Mauri 6,5, Mariga 6 (Lodi sv), Nocerino 6; Varela 5,5 (Palladino sv), Belfodil 5, Rodriguez 5,5.

Ammoniti: Lucarelli, Mauri, Mariga, Costa

Torino - Cagliari: 1-1

Torino: Padelli 6; Bovo 6, Glik 6, Moretti 6,5; Peres 7, Benassi 6 (Gonzalez 6), Vives 5, El Kaddouri 6 (Gazzi sv), Darmian 5; Martinez 5,5 (Maxi Lopez 6), Quagliarella 5.

Cagliari: Brkic 7; Dessena 6,5, Rossettini 6, Capuano 6, Avelar 5; Donsah 7,5, Conti 6,5, Ekdal 6,5; Sau 6 (Longo sv), Cossu 7 (Joao Pedro 6), Cop 5,5 (M’Poku 6).

Marcatori: Donsah (C), El Kaddouri (T)
Ammoniti: Glik , Bovo, El Kaddouri, Conti, Rossettini e Joao Pedro

Udinese - Lazio: 0-1

Udinese: Karnezis 6,5, Wague 5, Danilo 6,5, Piris 5; Widmer 6, Allan 5,5, Fernandes 5,5 (Guilherme 6), Badu 6,5, Gabriel Silva 5,5 (Evangelista 5,5); Thereau 5,5 (Aguirre sv), Di Natale 5,5.

Lazio: Berisha 7; Basta 7, de Vrij 6, Mauricio 6,5, Radu 6; Onazi 5 (Cataldi 6), Biglia 6, Parolo 6,5; Candreva 7 (Keita 6), Klose 6,5 (Perea 5,5), Felipe Anderson 5,5.

Marcatori: Candreva
Ammoniti: Wague, Allan (U), Onazi, Candreva, Cataldi, Felipe Anderson, Radu (L)

Fantacalcio | I voti degli anticipi della 23.a giornata

Palermo e Fiorentina vincono i due anticipi del sabato della 23.a giornata di Serie A. Sconfitti, entrambi per 3-1, il Napoli e il Sassuolo. Con i primi risultati del weekend, per chi gioca al Fantacalcio, è già arrivato il momento di aggiornare le formazioni schierate con i voti della Gazzetta dello Sport.

Il Palermo dà spettacolo al Barbera e domina un Napoli irriconoscibile. Ci pensa Rafael ad agevole il compito ai rosanero con una papera colossale sul tiro di Lazaar da 40 metri che dà il vantaggio ai padroni di casa. L'1-0 galvanizza il Palermo e affossa i partenopei. Si scatena la coppia Dybala-Vazquez e arriva altri due gol. Il primo lo sigla El Mudo con una conclusione dal limite dall'area su assist del compagno. Da manuale del calcio l'azione del 3-0. Dybala imbecca Vazaquez. Assist di testa dell'italo-argentino per l'accorrente Rigoni e 3-0 strameritato. Il Napoli si vede solo nel finale con Gabbiadini che accorcia le distanze. Terza rete di fila per l'ex sampdoriano, subentrato nella ripresa.

Il ko degli uomini di Benitez riapre la lotta per il terzo posto con la Fiorentina che si porta a -2. Prova di forza dei viola a Sassuolo. Uno-due terrificante di Salah-Babacar nel primo tempo. Per entrambi gol e assist. Nella ripresa, il senegalese chiude la pratica tra le proteste del Sassuolo per un fuorigioco inesistente. Prestazione sottotono del Sassuolo, reduce dalla vittoria con l'Inter e dal pari esterno con la Samp. A limitare il passivo ci pensa Berardi con un colpo di testa che sorprende la disattenta difesa ospite.

Bianco

Palermo - Napoli: 3-1

PALERMO : Sorrentino 6,5; Rispoli 6,5, Andelkovic 6,5, Terzi 7, Lazaar 7; Bolzoni 6,5, Rigoni 7, Barreto 6,5 (Jajalo sv); Quaison 7 (Chochev 6), Vazquez 8 (Belotti 6); Dybala 7,5.

NAPOLI : Rafael 4.5; Maggio 5,5, Albiol 4,5, Britos 4,5, Strinic 5; Jorginho 4,5, David Lopez 5 (Gargano 5,5); Callejon 6, Hamsik 5 (Gabbiadini 6), De Guzman 5; Higuain 6 (Zapata 5,5).

Marcatori: Lazaar; Vazquez; Rigoni (P), Gabbiadini (N)
Ammoniti: Jorginho (N), Higuain (N), Lazaar (P), Rispoli (P), Rigoni (P), Bolzoni (P).

Sassuolo - Fiorentina: 1-3

Sassuolo: Consigli 6; Gazzola 5,5, Cannavaro 4,5, Acerbi 5,5, Longhi 5 (Missiroli sv); Biondini 5,5, Magnanelli 6,5, Brighi 5,5 (Floccari 6); Berardi 6,5, Zaza 5,5, Sansone 5 (Floro Flores 6).

Fiorentina: Tatarusanu 5,5; Richards 6,5, Savic 7, G. Rodriguez 6,5, Alonso 5,5; Kurtic 6, Pizarro 7, M. Fernandez 6 (Aquilani 6); Diamanti 6, Babacar 8 (Gilardino 6), Salah 7 (Ilicic sv).

Marcatori: Salah (F), Babacar (2 gol; F), Berardi (S)
Ammoniti: Longhi, Zaza (S), Alonso, Savic (F)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail