Rassegna stampa 15 febbraio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, domenica 15 febbraio 2015

La Gazzetta dello Sport dedica l'apertura della sua edizione odierna agli impegni delle big di Serie A contro squadre provinciali. Il titolo è "Provincia Attack". La Juve sfida il Cesena, la Roma affronta il Parma, mentre Inter e Milan affrontano Atalanta ed Empoli. Nel taglio alto la vittoria del Palermo che blocca la risalita in classifica del Napoli. Quindi il successo della Fiorentina sul Sassuolo grazie ai gol di Salah e Babacar: ora i viola sono a 4 punti dal terzo posto. Nella spalla il caso Lotito: nessun club condanna la telefonata del presidente della Lazio; intanto il Carpi si difende. Di seguito il duro intervento di Damiano Tommasi: "Basta confondere il ruolo col Potere".

ciao napoli

Il Corriere dello Sport titola "Ciao Napoli" con riferimento alla pesante sconfitta della squadra di Benitez contro il Palermo. In caso di vittoria la Roma andrebbe a +7 punti dagli azzurri consolidando il secondo posto in classifica. Nel taglio alto le lamentele di Lotito: manovre contro di me. Intanto il dossier di Iodice martedì prossimo finirà in Figc. Nella spalla gli impegni di Juve, Roma, Inter e Milan in campionato. Nel taglio basso la vittoria - con fischi - del Real Madrid, gli otto gol del Bayern Monaco e la follia del Psg. In chiusura la Serie B: Bari a picco, Avellino super.

Tuttosport apre con lo stop alle polemiche decretato da Allegri con riferimento alle dichiarazioni di Galliani dopo Juve-Milan. Nel taglio alto la sfida tra il Torino e il Cagliari: Zola sfida il maestro Ventura, Quagliarella cerca i gol per la quinta vittoria consecutiva. Nella spalla l'interesse dell'Inter per Felipe, le parole di Inzaghi sul suo futuro e l'impegno della Roma contro il Parma. Nel taglio basso i risultati degli anticipi della 23esima giornata di Serie A.

  • shares
  • +1
  • Mail