Basilea-Porto 1-1 | Highlights Champions League 2014/2015 - Video Gol (Gonzalez, Danilo)

Risultato favorevole ai lusitani nella gara di andata a Basilea

Al Basilea non è bastato il gol di Derlis Gonzalez in apertura di gara per battere il Porto nell'andata degli ottavi di finale. I lusitani confermano di essere una squadra molto difficile da affrontare (tra le tre formazioni ancora imbattute in Champions League) e raccolgono un pareggio tanto prezioso quanto meritato in vista del ritorno al Dragão che si giocherà il 10 marzo. Al St. Jakob Park termina 1-1 e la superiorità tecnico-tattica della compagine allenata da Julen Lopetegui si è rivelata evidente di fronte agli svizzeri dell'ex juventino Paulo Sousa, attuale tecnico del Basilea.

Basilea-Porto 1-1 | Foto Champions League


La partita - Padroni di casa in vantaggio dopo appena undici minuti grazie all'incursione vincente di Gonzalez, ventunenne paraguaiano, che sorprende la retroguardia del Porto e supera Fabiano con un tocco liftato. Il Basilea arretra subito il baricentro e quel momento rinuncia praticamente a giocare. La squadra allenata da Paulo Sousa al 25' deve rinunciare all'autore del gol, a causa di un brutto infortunio. Il Porto si fa vedere con un sinistro da fuori di Danilo e protesta per un presunto calcio di rigore non fischiato per fallo ai danni di Jackson Martinez.

Nella ripresa i portoghesi segnano dopo appena tre minuti con Casemiro, ma il gol viene annullato per fuorigioco segnalato dall'assistente di linea. Il Porto continua ad attaccare e sfiora la rete con Tello e Martinez. Il gol degli ospiti si materializza al 79', su calcio dio rigore, dopo un netto tocco con il braccio dell'ex romanista e interista Samuel in scivolata. Dal dischetto Danilo non sbaglia e batte Vaclik. A fine partita si conteranno quindici tiri dei portoghesi, di cui sette nello specchio. Al Basilea è andata "bene".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail