Real Madrid: se va via Ancelotti torna Mourinho?

Se Carlo Ancelotti lascerà il Real Madrid a giugno, potrebbe esserci il clamoroso ritorno di José Mourinho. Lo scrive il Mundo Deportivo, nell’edizione del 20 febbraio: le indiscrezioni pubblicate dal quotidiano spagnolo troverebbero fondamento sul fatto che una parte del direttivo delle Merengues non sarebbe del tutto soddisfatto del lavoro di Carlo Ancelotti. Al tecnico italiano, vincitore della ‘Decima’ Champions League, non sarebbe stata ancora perdonata l’eliminazione dalla Copa del Rey per mano dei cugini dell’Atletico Madrid.

Una voce clamorosa quella che arriva dalla Spagna, alla quale si fa fatica a credere soprattutto per come si è consumato il divorzio tra il Real e lo ‘Special One. Inoltre, Mourinho si trova molto bene al Chelsea e nonostante il terzo posto dello scorso anno, in questo campionato è il favorito assoluto per la vittoria della Premier League, tanto che il patron Abramovic pare pronto a prolungargli il contratto fino al 2019. Inoltre, così come ci sono dei componenti del direttivo favorevoli alla cacciata di Ancelotti e al ritorno del portoghese, ci sono anche feroci avversari dell’ex tecnico dell’Inter. Ad Ancelotti, che è attualmente primo nella Liga Spagnola e in corsa per conquistare l’undicesima Champions League, secondo gli addetti ai lavori si può imputare ben poco e, inoltre, il gioco è considerato migliore rispetto a quello praticato dalla quadra nel triennio di Mourinho, durante il quale si conquistarono comunque una Liga, una Copa del Rey e una Supercopa.

FBL-ESP-REALMADRID-MOURINHO

Al momento, dunque, siamo a livello di ipotesi, ma se davvero si muovessero due pedine così importanti, potrebbe avviarsi una vera e propria girandola di panchine a livello internazionale, che coinvolgerebbe anche un club nostrano. Pep Guardiola ha già sostanzialmente confermato di voler cambiare aria a fine campionato e clamorosamente potrebbe sbarcare a Roma, dove ha ancora tanti amici, per sostituire Rudi Garcia, non più tanto amato nella capitale. Il tecnico francese, se davvero Mourinho dovesse liberare la panchina del Chelsea, potrebbe finire a Londra. E Ancelotti? Per lui potrebbero aprirsi proprio le porte del Bayern, per allenare nell’unico campionato “top” europeo nel quale non ha ancora vinto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail