Ferrero paga la trasferta al Parma primavera

Massimo Ferrero è pronto ad aiutare il Parma. Il presidente della Sampdoria, dopo aver ascoltato lo sfogo pubblico del tecnico della primavera gialloblu, Hernan Crespo, si è offerto ufficialmente per pagare la trasferta dei baby ducali in vista della prossima gara proprio contro i blucerchiati. Un bel gesto quello di Ferrero, che si è dimostrato sensibile di fronte alla drammatica situazione che rischia di veder sparire il Parma dal calcio che conta. Ieri Crespo aveva lanciato un grido di dolore: oltre alla prima squadra, la società ha letteralmente abbandonato al proprio destino il settore giovanile e nonostante la primavera stia facendo molto bene, i ragazzi non hanno a disposizione nemmeno le docce con l’acqua calda.

L’attenzione delle istituzioni sportive è massima per evitare il fallimento del Parma, che rischierebbe di falsare l’attuale campionato di Serie A, ma dietro la prima squadra c’è un intero movimento fatto da tanti ragazzi che ogni fine settimana cercano di tenere alto il nome del club e della città. La primavera di Crespo viene da sette risultati utili consecutivi, ma nonostante ciò non dispone nemmeno dei soldi necessari ad organizzare la prossima trasferta contro la Sampdoria. L’allenatore ha detto di essere disponibile a portare i calciatori A Sestri Levante con la propria vettura e con quelle di altri componenti dello staff, ma in suo soccorso è già giunto il presidente blucerchiato Ferrero.

Ferrero-Parma-primavera

Massimo Ferrero, infatti, ha diramato un comunicato ufficiale nel quale mette a disposizione le sue risorse e quelle della Sampdoria affinché si giochi regolarmente la prossima sfida in programma il 28 febbraio.

“Fair play. Il valore educativo e formativo del Settore Giovanile va sempre tutelato e rispettato nel nome del fair play. Per questo motivo - si legge nella nota - il presidente Ferrero e la Sampdoria sono a disposizione di Crespo e dei suoi ragazzi per l'organizzazione logistica della trasferta della prossima gara del Girone A di Primavera TIM”.

Insomma, in attesa che si muovano le istituzioni, con il sindaco di Parma Pizzarotti molto attivo nel tentare di “pilotare” il salvataggio della società, Crespo e i suoi ragazzi possono stare tranquilli: la prossima trasferta paga Ferrero, anche se non si potrà pretendere di gravare da qui a fine campionato sulle casse delle squadre ospitanti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail