Rassegna stampa 23 febbraio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, lunedì 23 febbraio 2015

La Gazzetta dello Sport dedica l'apertura della sua edizione odierna al ritrovato successo del Milan contro il Cesena: "3 punti di sutura, Inzaghi si salva". Anche se "restano i problemi a centrocampo". Nel taglio alto l'allungo della Juventus in campionato, in attesa della sfida di domani contro il Borussia Dortmund. Quindi il sesto pareggio della Roma in sette gare; Sabatini chiude la corsa allo scudetto, mentre Totti non molla in previsione del big match di lunedì prossimo. In prima pagina la presentazione della sfida tra Cagliari e Inter con gli ex protagonisti della Premier Zola e Mancini. Di seguito la vittoria della Lazio, che ritrova il quarto posto in classifica. Nel taglio basso la crisi del Parma, con i tifosi che protestano. In chiusura la centesima panchina del Real Madrid per Ancelotti: il club spagnolo vola a +4 dal Barcellona in Liga.

milan punti sutura

Il Corriere dello Sport titola "Roma, la resa"; dopo l'ennesimo pari i giallorossi sono a 9 punti di distanza dalla Juventus, sempre più capolista. Nel taglio alto il colpo di Candreva che regala il successo alla Lazio, mentre Iachini del Palermo finisce sotto processo. Quindi i gol di Bonaventura e Pazzini che fanno respirare Inzaghi. Nella spalla la presentazione dei due posticipi in programma oggi: in campo Napoli e Inter contro Sassuolo e Cagliari. In chiusura la Serie B con lo show dell'Avellino e il successo del Pescara.

Tuttosport titola "Col vento in poppa" in riferimento alla fuga della Juventus in campionato. Nel taglio alto la resa della Roma che dice "ciao" allo scudetto. Nella spalla il pareggio tra Fiorentina e Torino. Quindi le parole di Inzaghi su Berlusconi dopo il successo del Milan sul Cesena.

  • shares
  • +1
  • Mail