Milan, la situazione della difesa: si ferma Rami, rientrano Mexes e Alex

La situazione della retroguardia rossonera.

Il Milan è tornato alla vittoria in campionato contro il Cesena, nella partita valida per la 24esima giornata di Serie A terminata con il risultato di 2-0, con una difesa, tutto sommato, di emergenza composta da Abbiati in porta, da Rami e Bocchetti al centro della difesa e da Bonera e Antonelli sulle fasce. Nonostante le assenze di Mexes, Paletta, Diego Lopez, Zapata, De Sciglio, Abate, Armero e Zaccardo, quindi, la difesa rossonera è riuscita perlomeno nell'intento di terminare la partita con la porta inviolata.

Lo stillicidio di infortuni in casa Milan, però, come da tradizione nelle ultime stagioni ormai, è ancora in corso. Oggi, infatti, è stato il turno di Adil Rami: il Milan, infatti, ha comunicato che il difensore francese soffre di una lesione al polpaccio destro e che, tra una settimana, dovrà effettuere nuovi controlli medici.

Filippo Inzaghi, per la trasferta di Verona contro il Chievo, quindi, farà molto probabilmente a meno di Zapata, Abate, De Sciglio, Armero, Zaccardo e appunto Rami.

L'allenatore rossonero, però, potrà contare sui ritorni di Diego Lopez, Mexes e Alex, mentre per quanto riguarda le condizioni fisiche di Paletta, tutto ancora è da valutare.

adil rami

Il portiere spagnolo, dopo aver scontato una giornata di squalifica, tornerà quindi a difendere la porta rossonera nonostante l'ottima prova di Abbiati di domenica pomeriggio a San Siro.

La situazione riguardante Mexes, invece, è delicata: dopo i fattacci dello Stadio Olimpico nella partita contro la Lazio e dopo aver scontato una massiccia squalifica per quattro giornate, il difensore francese è di nuovo disponibile ma oltre alla condizione fisica da valutare (Mexes, pur non giocando, ha avvertito problemi al ginocchio sinistro) si aggiungono anche perplessità di altro genere, legate soprattutto all'affidabilità caratteriale ma questo è unicamente un problema di Inzaghi.

Alex, invece, è pronto per riprendere il suo posto al centro della difesa dove, quasi sicuramente, giocherà in coppia con Bocchetti. Come già scritto, però, anche Paletta potrebbe riprendersi definitivamente dalla lesione al bicipite femorale e rendersi disponibile. Non è da scartare, infine, anche l'ipotesi di un recupero all'ultimo minuto di Zaccardo che potrebbe soffiare a Bonera il posto di terzino destro.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail