Rassegna stampa 27 febbraio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, venerdì 27 febbraio 2015

La Gazzetta dello Sport titola "Grand'Italia" per celebrare lo storico passaggio agli ottavi di finale di Europa League da parte di cinque club italiani: Inter, Fiorentina, Torino, Roma e Napoli. Nel taglio alto lo sciopero dei calciatori del Parma, pronti a non scendere in campo contro il Genoa. Tutte le partite di Serie A inizieranno con 15 minuti di ritardo. Intanto Ghirardi chiede i danni a Taci. Nella spalla le sospensioni della gara tra Feyenoord e Roma per gli atti incivili dei tifosi olandesi, banana gigante razzista inclusa. Nel taglio basso l'infortunio di Pirlo e il possibile forfait di Pogba per il big match tra Roma e Juventus.

grand italia

Il Corriere dello Sport titola "Storico!" per celebrare le imprese delle cinque squadre italiane passate agli ottavi di finale di Europa League. Oggi il sorteggio, c'è il rischio derby. In basso il doppio guaio in casa Juve per gli infortuni di Pirlo e di Pogba. Quindi lo sciopero indetto dall'Aic: le gare del prossimo turno di Serie A inizieranno con 15 minuti di ritardo. In chiusura un box con l'intervista all'allenatore dell'Empoli Sarri.

Tuttosport titola "Eroici" con riferimento ai granata che espugnano Bilbao e ottengono il passaggio agli ottavi di finale. Nella spalla l'indiscrezione sul Barcellona, pronto a fare follie per Pogba. Quindi il sofferto successo della Roma a Rotterdam, quello della Fiorentina grazie a Salah e Gomez. Ed ancora la vittoria del Napoli grazie alla rete di De Guzman, il super gol di Guarin contro il Celtic. In chiusura lo sciopero indetto dai calciatori per il caso Parma: 15 minuti di ritardo in Serie A.

  • shares
  • +1
  • Mail