Coppa Uefa, Terza Giornata: pari della Fiorentina. Tutti i risultati e le classifiche

La Fiorentina pareggia ad Atene contro l'Aek e fa un grosso passo avanti per la qualificazione ai sedicesimi di finale di Coppa Uefa. I viola ci tenevano a conquistare i tre punti, oltre che per garantirsi il matematico passaggio del turno, anche per dedicare la vittoria al proprio allenatore, rimasto a Firenze per presenziare ai funerali della moglie Manuela, morta lunedì dopo una lunga malattia.

Su un terreno in pessime condizioni, gli ospiti partono subito bene, con il giovane oriundo italo-argentino Osvaldo che imperversa sulla fascia, creando non pochi grattacapi ai difensori avversari. Proprio l'azzurrino è l'autore del gol del vantaggio su assist di Vieri alla mezzora. Ma la gioia per i toscani dura solo quattro minuti, complice una sfortunata deviazione di Balzaretti, che infila nella sua porta un cross di Julio Cesar.

Nella ripresa succede poco, a causa del terreno che diventa sempre più pesante e del gioco duro dei greci che fanno di tutto per distruggere le trame degli avversari. Alla fine un pareggio che sta un po' stretto ai viola, ma è comunque un grosso passo avanti verso il passaggio del turno.

Nello stesso gruppo degli uomini di Prandelli, netta vittoria per i cechi del Mlada Boleslav sul terreno dell'Elfsborg, mentre negli altri gironi sono da segnalare soprattutto la grande rimonta del Tottenham che, dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due reti contro i coriacei danesi dell'Aalborg, riesce nell'impresa di ribaltare il risultato e il secondo pareggio consecutivo del Bayern Monaco, questa volta fermato a Braga, nonostante l'ennesimo gol di Miroslav Klose, sempre più protagonista in questa competizione. Sempre nel gironi di Tottenham e Bayern, vittoria a sospresa per gli israeliani dell'Hapoel Tel Aviv, in Spagna contro il Getafe, mentre si salva in extremis il Bolton, al Reebok Stadium contro i greci dell'Aris Salonicco.
Vittorie più agevoli invece per le altre "grandi", Amburgo e Atletico Madrid. Mantiene con autorità la testa del girone anche lo Zurigo che dimostra di essere quasi imbattibile in casa, sconfiggendo senza grossi problemi il Tolosa. Prima squadra a qualificarsi matematicamente ai sedicesimi, gli svedesi dell'Helsingborg, che travolgono l'Austria Vienna.

I risultati e le classifiche di tutti i gironi:

Girone A

Zenit San Pietroburgo - Norimberga 2-2
Az Alkmaar - Larissa 1-0

Everton 6
Zenit San Pietroburgo 5
Al Alkmaar 4
Norimberga 1
Larissa 0

Girone B

Lokomotiv Mosca - Copenhagen 0-1
Atletico Madrid - Aberdeen 2-0

Panathinaikos 6
Atletico Madrid 4
Copenhagen 3
Lokomotiv Mosca 1
Aberdeen 1

Girone C

Elfsborg - Mlada Boleslav 1-3
Aek Atene - Fiorentina 1-1

Fiorentina 5
Villareal 4
Mlada Boleslav 3
Aek Atene 2
Elfsborg 1

Girone D

Amburgo - Rennes 3-0
Brann Bergen - Dinamo Zagabria 2-1

Amburgo 6
Basilea 4
Brann Bergen 4
Dinamo Zagabria 1
Rennes 1

Girone E

Sparta Praga - Spartak Mosca 0-0
Zurigo - Tolosa 2-0

Zurigo 6
Spartak Mosca 4
Sparta Praga 4
Bayer Leverkusen 3
Tolosa 0

Girone F

Sporting Braga - Bayern Monaco 1-1
Bolton - Aris Salonicco 1-1

Bayern Monaco 5
Aris Salonicco 4
Bolton 3
Sporting Braga 2
Stella Rossa 0

Girone G

Tottenham - Aalborg 3-2
Getafe - Hapoel Tel Aviv 1-2

Tottenham 6
Anderlecht 4
Hapoel Tel Aviv 3
Getafe 3
Aalborg 1

Girone H

Helsingborg - Austria Vienna 3-0
Panionios - Galatasaray 0-3

Helsingborg 7
Bordeaux 6
Galatasaray 3
Panionios 1
Austria Vienna 0

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: