Quindicenne muore durante l'amichevole contro gli Allievi della Lazio

Cattura

Si è accasciato al suolo improvvisamente dopo venti minuti di gioco. V.S., 15 anni, difensore dello Sporting Città di Fiumicino, ha perso la vita durante l'amichevole tra la sua squadra e gli Allievi Regionali della Lazio. Una tragedia che ha sconvolto tutti i presenti al campo "Cetorelli" di Fiumicino. Il ragazzo è crollato a terra senza alcun scontro fisico con gli avversari. Un'autoambulanza e un medico a bordo di un'altra vettura hanno immediatamente soccorso il giovane calciatore che è stato trasportato all'Ospedale Grassi di Ostia, dove le sue condizioni del ragazzo sono andate peggiorando.

Il decesso è avvenuto intorno alle 16.30 all'Ospedale San Camillo di Roma, dove era stato trasportato dopo qualche ora. Una dissezione aortica ha causato il decesso improvviso dl ragazzo. I medici non sono potuti intervenire chirurgicamente. "E' stato un episodio fatale e imprevedibile", raccontano dal Pronto Soccorso dell’Ospedale Grassi.

Lazio e Sporting Fiumicino sono due società gemellate e proprio a Fiumicino era nato Mirko Fersini (a lui è dedicato il campo principale di Formello), difensore degli Allievi Nazionali morto il 12 aprile 2012 in un incidente stradale avvenuto a pochi passi dal campo dove si è consumata un'altra tragedia ieri mattina.

  • shares
  • Mail