L'Utrecht gioca in 12 contro l'Ajax, poi l'arbitro se ne accorge - Video

Bizzarro episodio in Utrecht-Ajax, valida per la ventiseiesima giornata del campionato olandese. Dopo 25 minuti del primo tempo i padroni di casa si sono ritrovati in superiorità numerica, in 12 contro 11. Eventualità che il regolamento del calcio non contempla in nessun passaggio e infatti l'inghippo involontario è nato semplicemente da un malinteso tra giocatori e allenatore dell'Utrecht. La "colpa" è di Edouard Duplan, uscito dal campo per farsi curare nei pressi della panchina, mentre il tecnico provvede alla sostituzione inserendo l'australiano Tommy Oar. La gara riprende, ma Duplan non si accorge del cambio e torna tranquillamente in campo. Passano alcuni secondi prima che direttore di gara, giocatori e assistenti si accorgano dell'errore tra le risate generali di giocatori e tifosi.

  • shares
  • Mail