Dossena: il Leyton lo cancella dal sito ufficiale

Dopo la disavventura ad Harrods, Andrea Dossena viene cancellato dal sito ufficiale del Leyton Orient, club che milita nella Football League One inglese, l’equivalente della nostra Lega Pro. Il provvedimento preso dalla dirigenza è, probabilmente, provvisorio in attesa che si chiariscano i contorni di una vicenda che ancora oggi ha qualche ombra. L’ex terzino di Napoli e Palermo, infatti, ha smentito le prime notizie circolate sulla stampa britannica secondo cui sarebbe stato arrestato, e poi rilasciato, per taccheggio presso il noto centro commerciale di Londra.

Dossena ha precisato che ha semplicemente dimenticato di pagare un barattolo di miele e un po’ di affettato e che si tutelerà in ogni sede per evitare che sia ulteriormente lesa sua immagine. Nel frattempo, però, il Leyton allenato da un altro italiano, Fabio Liverani, ha eliminato la foto del calciatore dalla pagina dedicata alla rosa della prima squadra sul proprio sito ufficiale. Secondo quanto riferiscono i tabloid britannici, il Leyton ha intenzione di attendere gli sviluppi della giustizia e solo dopo aver fatto un quadro generale della situazione, potrà decidere il da farsi.

US Citta di Palermo Training Session

Se Dossena sarà sollevato da ogni addebito, la sua figura sarà sicuramente reinserita sul sito ufficiale del club e non ci saranno ulteriori provvedimenti nei suoi confronti. Dopo essersi svincolato da Sunderland, l’ex terzino che ha avuto esperienze anche con la nazionale maggiore italiana, ha firmato con il Leyton Orient, con la cui maglia ha collezionato 12 presenze ed un gol.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail