Verona-Inter 0-3 | Risultato Finale: gol di Icardi e Palacio e autogol di Moras

Verona-Inter in diretta

Verona-Inter | Le Formazioni Ufficiali

20:06 - Ecco le formazioni ufficiali di Verona-Inter:

HELLAS VERONA: 1 Rafael; 26 Sala, 2 Rodriguez, 18 Moras, 3 Pisano; 8 Obbadi, 77 Tachtsidis, 10 Hallfredsson; 21 Gomez, 9 Toni, 11 Jankovic. A disposizione: 22 Benussi, 4 Marquez, 7 Saviola, 17 Nico Lopez, 19 Greco, 20 Christodoulopoulos, 25 Marques, 27 Valoti, 30 Campanharo, 33 Agostini, 70 Pereira, 71 Matric. Allenatore: Andrea Mandorlini.

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 23 Ranocchia, 15 Vidic, 5 Juan Jesus; 13 Guarin, 18 Medel, 77 Brozovic, 88 Hernanes; 8 Palacio, 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 6 Andreolli, 10 Kovacic, 11 Podolski, 20 Obi, 26 Felipe, 27 Gnoukouri, 28 Puscas, 55 Nagatomo, 91 Shaqiri, 97 Bonazzoli. Allenatore: Roberto Mancini.

Verona-Inter | 11 Aprile 2015

Questa sera alle ore 20:45 Verona ed Inter si affronteranno allo Stadio Bentegodi. I padroni di casa, spinti da un sempreverde Luca Toni, hanno conquistato 12 punti nelle ultime 10 partite; un bottino che ha permesso loro di allontanarsi dalla zona retrocessione. Adesso i veneti hanno un vantaggio di 11 punti sul Cesena terzultimo in classifica, che dovrebbe garantire un finale di stagione tutto sommato spensierato. Ciononostante la certezza matematica della salvezza ancora non è stata raggiunta e per questo motivo i ragazzi di Mandorlini anche stasera scenderanno in campo carichi come nelle ultime settimane.

Se il Verona è ad un passo dal conseguimento del suo obiettivo stagionale, lo stesso non si può certo dire dell'Inter. I nerazzurri ad inizio campionato puntavano con decisione ad un piazzamento in Champions League mentre adesso, a 9 giornate dal termine, anche la zona Europa League sembra ormai troppo lontana. Basta pensare che l'Inter nelle ultime 10 partite ha conquistato gli stessi punti del Verona, ovvero di una squadra costruita per difendere la categoria.

Verona-Inter | Le Formazioni

<img src="http://media.calcioblog.it/d/d12/seriea1415_calcioblog_verona-inter.jpg" alt="" width="620" height="349" class="alignleft size-full wp-image-464182" />

In questa stagione Mandorlini non è stato molto fortunato sul fronte infortuni, che spesso l'hanno costretto a fare di necessità virtù. Oggi però i veneti saranno praticamente al completo dal momento che l'unico giocatore escluso dalla lista dei convocati è stato il moldavo Ionita. Al centro della difesa degli scaligeri dovrebbe tornare a giocare il messicano Marquez che nell'ultimo mese è stato bloccato da una distorsione al ginocchio sinistro. L'ex Barcellona dovrebbe fare coppia con Moras, mentre sui due esterni difensivi dovrebbero giocare Sala e Pisano. Nessun dubbio invece sul centrocampo composto da Obbadi, Tachtsidis ed Hallfredsson, così come sul tridente d'attacco formato da Jankovic, Toni e Juanito Gomez.

Anche Roberto Mancini avrà ampi margini di scelta perché all'appello mancheranno solo Jonathan, Dodò e Kuzmanovic. Il serbo Vidic è tornato a disposizione dopo aver scontato la squalifica, ma teoricamente non dovrebbe essere impiegato dal primo minuto perché Mancini pare intenzionato a puntare nuovamente sulla coppia Ranocchia-Juan Jesus. Sui due esterni difensivi dovrebbero invece giocare Santon e D'Ambrosio, così come a centrocampo dovrebbero trovare spazio Guarin, Medel e Brozovic. L'ex Bayern Shaqiri agirà sulla trequarti, a supporto della coppia Palacio-Icardi. Solo panchina invece per Hernanes e Kovacic.

Verona-Inter | Le Probabili Formazioni

VERONA (4-3-3): Benussi; Sala, Moras, Marquez, Pisano; Obbadi, Tachtsidis, Hallfredsson; Jankovic, Toni, J. Gomez. A disposizione: Rafael, Gollini, Gu. Rodriguez, Martic, Brivio, Sorensen, Agostini, Greco, Fernandinho, Nico Lopez, Saviola, Lazaros. Allenatore: Mandorlini.

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Ranocchia, Juan Jesus, D'Ambrosio; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Palacio, Icardi. A disposizione: Carrizo, Vidic, Campagnaro, Nagatomo, Andreolli, Obi, Kovacic, Hernanes, Puscas, Podolski, Bonazzoli. Allenatore: Mancini.

  • shares
  • Mail