Rassegna stampa 26 aprile 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali in edicola oggi, 26 aprile 2015.

Rassegna stampa 26 aprile 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La vittoria dell’Inter contro la Roma apre La Gazzetta Sportiva di oggi: “Una notte da Inter” e fa un brevissimo resoconto dell’incontro, dai due gol di Hernanes e Icardi alla mossa finale di Mancini che ha deciso di schierare in campo tutti gli attaccanti. Spazio anche al disastro del Milan, col crollo a Udine e un Silvio Berlusconi furibondo contro la squadra e contro Pippi Inzaghi, che non sta vivendo un periodo d’oro nei panni di allenatore della squadra.

Il trionfo dell’Inter apre anche il Corriere Dello Sport, che titola: “Mancini affonda Garcia” e spiega: “Inter piena di punte, Roma ko decide Icardi nel finale, 2-1. I nerazzurri rivedono l’Europa, Giallorossi sempre più in guai: oggi il Napoli può andare a -2”. In evidenza anche il crollo del Milan, con Inzaghi sempre più nero: “Toccato il fondo”.

Tutto Sport apre con l’intervista a Ciro Immobile, spaccato a metà. Da un lato tifa Torino nel derby di oggi contro la Juventus, dall’altro si schiera con la Juventus per la Champions League: “Vedrò la partita a casa in tv con mia moglie. Il nostro cuore è rimasto granata, ma in Champions League punto sui bianconeri”. Spazio anche ai risultati di ieri, dal flop del Milan alla sconfitta della Roma.

Rassegna stampa 26 aprile 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

  • shares
  • Mail