Calciomercato Inter: ecco chi arriva per puntare allo scudetto

Roberto Mancini l’anno prossimo vuole puntare allo scudetto, ecco perché dal calciomercato estivo dell’Inter si aspetta importanti novità. Il tecnico di Jesi ha ammesso qualche giorno fa che si aspettava di chiudere il campionato tra le prime tre, ma il campo ha dato altre sentenze. A giugno bisognerà sostanzialmente ripartire da zero e diversi elementi della rosa attuale saranno letteralmente scaricati. Tornerà all’Arsenal Podolski, mentre rimane in dubbio Shaqiri, che nelle ultime settimane è diventato una riserva di lusso.

In difesa è stato già messo a segno il colpo Jeison Murillo, ma si tratta anche con il Chievo per Ervin Zukanovic: secondo ‘Sky Sport’, lunedì ci sarà un incontro decisivo tra emissari delle due società. I veronesi chiedono però un’offerta congrua: a Piero Ausilio servono almeno due milioni di euro cash per prelevare il centrale clivense, anche se i nerazzurri sperano di cavarsela con una contropartita tecnica.

AC Chievo Verona v Genoa CFC - Serie A

A centrocampo il sogno è Yaya Touré per il quale si è mosso Roberto Mancini in persona, ma non pare tramontata del tutto la possibilità di riavere Thiago Motta, uno dei protagonisti del "Triplete 2010". Sugli esterni, lo stesso allenatore ha ammesso di cercare un giocatore "simile Silva", nazionale spagnolo che ha già allenato al Manchester City. In attacco, dopo il rinnovo, sicura la permanenza di Mauro Icardi, attorno al quale si costruirà il reparto offensivo dell’Inter: Palacio potrà essere ancora utile, ma l’eredità dovrebbe essere raccolta da Paulo Dybala, altro argentino che il Palermo valuta però qualcosa come 50 milioni di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail