Zoff snobba Buffon: "Meglio Casillas"

Dino Zoff, ex numero uno della Juventus e della nazionale italiana, è stato intervistato a poche ore dal big match tra Juve e Real Madrid, valido per le semifinali di andata di Champions League. L’estremo difensore che ha difeso i pali della Vecchia Signora dal 1972 al 1983, ha vinto quasi tutto quello che c’era da vincere sia a livello di club, sia di nazionale. In questi anni si è parlato tanto di Gianluigi Buffon quale erede ideale dell’ex numero uno bianconero e quanto a storia e trofei vinti, le due carriere sono state molto simili.

Da ct della nazionale italiana, lo stesso Zoff convocò l’allora giovanissimo Buffon per l’Europeo del 2000, saltato poi per via di un infortunio. Parlando all’emittente spagnola ‘4G’, però, l’ex numero uno azzurro ammette di preferire il portiere del Real Madrid, Iker Casillas, a quello della Juventus:

"Buffon o Casillas? Prendo Casillas. Per me il migliore è Neuer, ma se devo scegliere tra i due, allora preferisco Iker".

Quanto alla partita di questa sera, Zoff mette in guardia il Real Madrid dalle insidie della Vecchia Signora, ma ha comunque parole al miele per il tecnico italiano delle Merengues, Carlo Ancelotti:

"Non sarà facile per il Madrid, la Juve è una squadra forte, sebbene non più forte di quella in cui giocavo io. Ancelotti? Credo che sia il migliore allenatore che possa avere il Real. Lo ha dimostrato in Inghilterra e ora in Spagna".

In attesa di vedere in campo questa sera Juventus e Real Madrid, chissà come avrà preso Buffon le parole del “mostro sacro” Zoff…

This combination made on June 29, 2012 o

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail