Ferrero: dopo la Sampdoria compra il Lecce?

Massimo Ferrero raddoppia: il produttore cinematografico che ha rilevato la Sampdoria meno di un anno fa, è pronto a seguire le orme del collega Claudio Lotito. Il numero uno dei blucerchiati, infatti, vorrebbe avere una società satellite e sta pensando di rilevare le quote di maggioranza del Lecce, esattamente quanto fatto dal patron della Lazio con la Salernitana. I regolamenti vigenti, infatti, impediscono di avere due proprietà di club nella stessa categoria, ma non in categorie diverse.

A riportare l’indiscrezione secondo la quale la Samp non basterebbe più a Ferrero, è la ‘Gazzetta dello Sport’, secondo cui sabato scorso il numero uno blucerchiato avrebbe incontrato l’attuale proprietà del club pugliese, che attualmente milita nel campionato di Lega Pro. Tesoro ha messo il Lecce in vendita ormai da tempo e Ferrero, che stava valutando anche la possibilità di rilevare una società tra Arezzo, Lucchese e Piacenza, sarebbe propenso ad acquisire il club pugliese per diversi motivi.

Dal punto di vista sportivo, il Lecce consentirebbe ai talenti del settore giovanile blucerchiato di fare esperienza prima di finire in prima squadra a Genova; dal punto di vista cinematografico, la Puglia e il Salento potrebbero essere il posto ideale per eventuali progetti in cantiere.

SSC Napoli v UC Sampdoria - Serie A

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail