Calciomercato Inter: quanta concorrenza per Yaya Touré

Yaya Touré, centrocampista ivoriano del Manchester City, sarà uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato estivo. Non è un mistero che Roberto Mancini, tecnico dell’Inter che lo ha già allenato ai tempi della sua esperienza inglese, farebbe carte false per averlo nuovamente a sua disposizione, tanto da averlo contattato più volte personalmente negli ultimi tempi. Secondo quanto riferisce Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky Sport, l’affare sarebbe comunque abbastanza complicato.

Il Manchester City, infatti, vorrebbe inserire il calciatore nell’affare Pogba: per assicurarsi il nazionale francese della Juventus, infatti, lo sceicco Mansour darebbe Touré come parziale contropartita, ma l’ivoriano chiede un quadriennale da 8,5 milioni di euro. Una cifra fuori portata non solo per la Juventus, ma per qualunque altro club italiano, Inter compresa. Da non sottovalutare, a questo punto, la soluzione spagnola.

Dopo aver vestito la maglia del Barcellona, Touré potrebbe finire al Real Madrid: nella Liga il diretto interessato ha sempre ammesso di essersi trovato benissimo e il trasferimento ai Blancos sarebbe per lui una soluzione assai gradita. Le Merengeus, tra l’altro, non avrebbero alcun salary cap che impedisca loro di pagargli gli 8,5 milioni di stipendio annui che chiede tramite i suoi agenti.

FBL-AFR-2015-MATCH32-CIV-GHA

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail