Il Toro spera in Eriksson per avere Bianchi

In piena crisi per i pessimi risultati delle ultime giornate, che l'hanno fatto precipitare in piena zona retrocessione, Il Torino di Urbano Cairo, corre ai ripari, cercando rinforzi in questi ultimi giorni di mercato di "riparazione".

Il nome più gettonato sembra l'ex attaccante della Reggina, ora al Manchester City, Rolando Bianchi, che in Inghilterra non è mai riuscito a sfondare, anche perchè l'allenatore dei Citizens, Sven Goran Eriksson, lo utilizza col contagocce.

Tutto si deciderà in settimana, quando lo stesso Eriksson avrà con il giocatore un incontro chiarificatore che servirà a sciogliere i dubbi sul suo futuro e sulle reali possibilità dei granata di concludere la trattativa.

A complicare le cose l'infortunio di Castillo che ha costretto l'allenatore svedese a rivedere i piani per il suo attacco inserendo proprio il giocatore italiano.

Si saprà qualcosa di certo intorno a giovedì, intanto i tifosi granata sperano in quello che sarebbe un bel colpo, considerato quanto di buono il giocatore ha mostrato la passata stagione nel nostro campionato e le attuali difficoltà del Toro proprio in fase di finalizzazione.

  • shares
  • +1
  • Mail