Roma - Palermo 1-0: Totti festeggia i 200 gol e Mancini "fa la festa" al Palermo



La Roma vince, una vittoria di misura sul Palermo grazie al gol decisivo di Amantino Mancini. L'1 a 0 di stasera è un risultato che per i giallorossi in casa non arrivava da un po', precisamente dalla quinta giornata del campionato scorso, Roma - Empoli 1-0 (gol di Montella). Il Palermo e il suo allenatore Guidolin hanno ottenuto quello che volevano: contenere, non farsi trovare scoperti e abbassare una media gol subiti che parla da sola: 1.7 a partita. Peccato per loro che Amauri e Miccoli non riescano ad incidere. (Foto - Video)

Nella serata della "festa" di Totti 200 volte marcatore, in un abbraccio simbolico con il pubblico dell'Olimpico fino ad ora rimandato per i malanni del Capitano che si regala una spettacolare passerella prima del fischio d'inizio, non è solo Mancini ad essere decisivo. Lo zampino ce lo mette anche l'arbitro Brighi che valuta da espulsione un fallo di Rinaudo sul suo omonimo centrocampista giallorosso. Il Palermo resta in 10 e dopo 2 minuti prende gol su palla inattiva con Amantino lasciato solo in mezzo all'area e Fontana non perfetto nell'uscita.

Si diceva della presenza di Brighi, il giocatore, in campo. Proprio lui era stato l'uomo prescelto da Spalletti per offrire sostanza a centrocampo mancando De Rossi, l'ex Chievo offre una buona prestazione e la mossa si rivela vincente. Quando Guidolin cerca di rimediare dopo l'espulsione e il gol subito non può osare quanto vorrebbe il 4-4-1 che schiera con Amauri unica punta non fa mai paura alla difesa della Roma, attenta e precisa.

Il doppio vantaggio giallorosso, nonostante un possesso palla gestito con molta facilità, non arriverà testimoniando ancora una certa difficoltà della Roma nel trovare il gol quando Totti non c'è o non è al meglio. L'imprecisione sotto porta non costringe nemmeno Fontana a grandi interventi e quando non potrebbe far nulla ci pensa il palo (colpito da Mexes allo scadere) a strozzare l'urlo della Curva Sud.

La missione è comunque compiuta: la Roma guarderà Udinese - Inter di domani potendo sperare in un passo falso che riaprirebbe la corsa scudetto con i punti di distacco potenzialmente ridotti a 4, ora tocca ai nerazzurri fornire la loro risposta.

Sarà del solito tenore?

La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti


La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti

La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti
La Galleria Fotografica di Roma - Palermo 1-0 e delle festa di Totti

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: