Video: Roma - Parma 4-0

Alla Roma di Spalletti serviva una vittoria contro il Parma, possibilmente convincente, che dopo il pareggio con l’Inter e le tante polemiche consegnasse alla “partita della verità” di martedì al Santiago Bernabeu una squadra serena e pronta a provare l’impresa difendendo il 2 a 1 dell’andata. Valutando complessivamente il 4 a 0 finale l’obiettivo si può dire raggiunto al 90%: i giallorossi hanno giocato una buona gara, dosando le energie senza forzare il ritmo, ma sono stati bravi a sfrutture tutti gli episodi fortunati capitati nel corso dei 90 minuti.


Gli esempi sono facili da ritrovare nella cronaca della gara, basta vedere come Aquilani si faccia trovare pronto nel ribadire in rete una corta respinta di Bucci sul primo gol o come Panucci sia bravo ad indurre Falcone nell’errore che vale l’autorete del 2 a 0. La perla di Totti arriva all’80esimo, un destro violento ad incrociare che vuol dire molto alla vigilia della trasferta di Madrid dopo il gol del turno infrasettimanale a San Siro è un altro segnale che il Capitano c’è ed è tornato. Al 90esimo su un’altra topica dell’imbarazzante difesa emiliana regala la gioia della segnatura anche a Mirko Vucinic. Resta solo un interrogativo, impossibile da soddisfare: sarebbe stata la stessa la partita se quando il risultato era “ancora” di 2 a 0 il guardalinee non avesse suggerito di annullare un gol regolare a per un presunto tocco di mano? Impossibile dirlo.


Video: Roma - Parma 4-0






  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: