Serie A, Ventisettesima Giornata: vincono Roma e Milan, Big Mac affonda la Fiorentina

Il Logo della Serie A Tim 2007/08La Roma passa senza grossi problemi al San Paolo, dove solo una settimana fa la capolista Inter aveva subito la prima sconfitta del proprio campionato. Perrotta gela subito i partenopei dopo due minuti, poi ci pensa Totti su rigore a chiudere il match in apertura di ripresa. I giallorossi tengono benissimo il campo, dominando per più di un'ora e concedendo spazio ai padroni di casa solo nel finale.

Fatica molto invece il Milan, che riesce a spuntarla solo con un pizzico di fortuna ad Empoli; Ambrosini e Kakà mettono al sicuro i tre punti, dopo che Buscè aveva replicato al gol iniziale di Pato e i toscani avevano sfiorato il vantaggio con un clamoroso palo di Marchisio. Cade invece la Fiorentina; i viola dopo l'impresa della scorsa giornata sul terreno della Juventus e l'ottima prova offerta giovedì in coppa Uefa, sprecano molto nel primo tempo, cedendo poi di misura nel derby col Siena. Il gol decisivo ad opera di Maccarone, con una splendida punizione.

La Lazio della coppia Pandev-Rocchi mette al sicuro la vittoria sul Livorno già nella prima mezzora e torna a nutrire qualche speranza di riagganciare la zona Uefa. Prezioso successo anche per la Sampdoria; i blucerchiati passano con autorità a Parma nonostante la rinuncia forzata a Cassano, che sarà costretto a saltare anche le prossime quattro giornate per squalifica. Vittoria di importanza capitale per il Catania sul Cagliari, 2-1 il risultato finale a favore degli etnei, che rischia di condannare in maniera quasi definitiva alla retrocessione i sardi, come sempre coraggiosi ma un po' troppo ingenui e sfortunati.

Vince di misura anche il Torino, che piega all'Olimpico l'Atalanta grazie a Barone. In programma questa sera alle 20.30 a Marassi la sfida tra Genoa e Juventus, con i bianconeri che avranno la possibilità di riallungare sulla Fiorentina e i liguri in cerca di punti preziosi per sognare l'Europa.

Tutti i marcatori della ventisettesima giornata:

Inter - Reggina 2-0 (giocata ieri)
14° Ibrahimovic (Rig.), 34° Burdisso
Palermo - Udinese 1-1 (giocata ieri)
32° Simplicio (P), 64° Felipe (U)
Catania - Cagliari 2-1
21° Conti (Ca), 44° Silvestri (Ct), 48° Canini (Ct, Aut.)
Empoli - Milan 1-3
19° Pato (M), 23° Buscè (E), 86° Ambrosini (M), 89° Kakà (M)
Lazio - Livorno 2-0
15° Rocchi, 25° Pandev
Napoli - Roma 0-2
2° Perrotta, 49° Totti (Rig.)
Parma - Sampdoria 1-2
12° Maggio (S), 57° Bonazzoli (S), 67° Budan (P)
Siena - Fiorentina 1-0
80° Maccarone
Torino - Atalanta 1-0
36° Barone
Genoa - Juventus (stasera 20.30)

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: