Premier League, Trentesima Giornata: il Manchester aggancia l'Arsenal, è sempre lotta a tre


Il Manchester United sbanca, anche se in maniera più faticosa del previsto, il terreno del fanalino di coda Derby County e aggancia l'Arsenal, fermato a sorpresa in casa dal Middlesbrough, in vetta alla classifica della Premier League. I Red Devils conquistano i tre punti grazie al solito Cristiano Ronaldo, alla ventiduesima marcatura stagionale in campionato e hanno ora anche anche la possibilità di portarsi da soli al comando vincendo l'incontro da recuperare all'Old Trafford con il Bolton. Deludono i Gunners, fermati all'Emirates Stadium sull'1-1 da un buon Middlesbrough e salvati dalla sconfitta solo nel finale da un gol di Touré.

Vittorie stentate anche per Chelsea e Liverpool: i Blues passano di misura a Sunderland con una rete del capitano John Terry e rimangono a tre punti dalla coppia di testa con una partita in meno rispetto all'Arsenal, mentre i Reds battono in rimonta ad Anfield il Reading; il gol decisivo di Fernando Torres, già giustiziere dell'Inter in Champions League, che rimane a due lunghezze di distacco dal capocannoniere portoghese del Manchester. Sconfitta clamorosa invece per l'Everton, ora staccato di tre punti dai "cugini", battuto dalla pericolante Fulham, che conquista tre punti preziosissimi per la salvezza. Lo scontro Uefa tra Portsmouth e Aston Villa vede prevalere nettamente i Pompeys che ora hanno un punto di vantaggio sui rivali. Vincono in casa Manchester City e West Ham, pari per il Newcastle a Birmingham.

Risultati

Arsenal - Middlesbrough 1-1
Derby County - Manchester United 0-1
Liverpool - Reading 2-1
Portsmouth - Aston Villa 2-0
Sunderland - Chelsea 0-1
West Ham - Blackburn 2-1
Fulham - Everton 1-0
Manchester City - Tottenham 2-1
Wigan - Bolton 1-0
Birmingham City - Newcastle 1-1

Classifica


  • shares
  • Mail