Via la triade, il titolo crolla



Sembra che la bufera in casa Juve non cessi. Il Consiglio d'amministrazione della società rimette il proprio mandato agli azionisti, la cui assemblea è prevista per giovedì 29 giugno. La seconda convocazione ci sarà il giorno successivo. Verranno al più presto nominati i nuovi consiglieri e stabilito il compenso per ciascuno di essi.

Intanto a Piazza Affari il titolo crolla. Gli scambi sono intensissimi ed il titolo scende costantemente fino a perdere il 9,38%. Le notizie positive in tema di bilancio relative al terzo trimestre 2005/2006 non sono valse a nulla. Si compra, ma soprattutto si vende. I risparmiatori hanno paura. Giraudo, Bettega e Moggi anche.

L'era della triade è terminata. Domani è un altro giorno...

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: