Serie A, Trentottesima Giornata: Ibrahimovic fa trionfare l'Inter, Fiorentina in Champions, Catania salvo

Il Logo della Serie A Tim 2007/08Una doppietta del rientrante Zlatan Ibrahimovic consente all'Inter di trionfare nel diluvio di Parma e di conquistare il suo sedicesimo scudetto, il terzo consecutivo. Partita sofferta per i nerazzurri, contro i grintosi ducali che giocano un match di grande cuore, ma evidenziano le solite carenze in fase offensiva, alle quali nemmeno un bomber di razza come Cristiano Lucarelli, peraltro autore di una stagione sottotono, è riuscito a sopperire.

Il Parma retrocede quindi per la prima volta nel campionato cadetto, anche tra le polemiche, per due interventi dubbi in area di rigore sull'1-0 a favore dei nerazzurri, il primo apparso molto sospetto. La Roma chiude 1-1 a Catania, accarezzando a lungo il sogno del colpaccio e crollando solo nel finale quando, dopo le notizie negative provenienti dall'Emilia, Martinez trova il gol del pari, comunque ampiamente meritato, che consente agli etnei di conquistare la salvezza. Per effetto di questo risultato retrocede anche l'Empoli, inutilmente vittorioso al Castellani sul Livorno e beffato proprio nei minuti finali dai siciliani.

Come da programma la Fiorentina conquista il quarto posto valevole per l'accesso in Champions League, passando di misura sul terreno di un Torino ormai demotivato e rendendo vana la schiacciante vittoria del Milan a San Siro sull'Udinese. I rossoneri devono accontentarsi così della Coppa Uefa, unico trofeo che manca nella loro prestigiosa bacheca, insieme alla Sampdoria e agli stessi friulani. Il titolo di capocannoniere va ad Alessandro Del Piero, autore di una doppietta ieri a Genova, al quale non ha saputo replicare Marco Borriello, nella sconfitta del Genoa a Bergamo con l'Atalanta.

Sugli altri campi, dove si giocavano partite ininfluenti per la classifica finale, classici incontri di fine stagione con difese allegre e concessioni allo spettacolo; la Lazio piega il Napoli all'Olimpico, terminano invece con lo stesso punteggio, 2-2, Cagliari-Reggina e Siena-Palermo.

Tutti i marcatori della trentottesima ed ultima giornata:

Sampdoria - Juventus 3-3 (giocata ieri)
7° Del Piero (J), 16° Trezeguet (J, Rig.), 22° Cassano (S), 39° Maggio (S), 65° Del Piero (J, Rig.), 80° Montella (S)
Parma - Inter 0-2
62° Ibrahimovic, 79° Ibrahimovic
Catania - Roma 1-1
8° Vucinic (R), 85° Martinez (C)
Milan - Udinese 4-1
32° Mesto (U), 48° Pato (M), 59° Inzaghi (M), 79° Cafù (M), 88° Seedorf (M)
Torino - Fiorentina 0-1
76° Osvaldo
Atalanta - Genoa 2-0
32° Floccari, 90°+3 Marconi
Cagliari - Reggina 2-2
18° Larrivey (C), 55° Amoruso (R), 81° Bianco (C), 86° Amoruso (R)
Empoli - Livorno 2-1
10° Buscé (E), 56° Saudati (E), 84° Diamanti (L)
Lazio - Napoli 2-1
14° Rocchi (L), 71° Firmani (L), 83° Domizzi (N)
Siena - Palermo 2-2
2° Maccarone (S), 24° Jankovic (P), 30° Miccoli (P), 58° Maccarone (S)

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: