Torino-Fiorentina 0-1: una prodezza di Osvaldo vale la Champions


Ultimi novanta minuti davvero emozionanti per la Fiorentina che, grazie ad una rete stupenda dell'argentino Osvaldo, sbanca Torino ed approda ai preliminari di Champions League. Partita difficile quella dei viola che partono forte e nel primo tempo sfiorano il gol per più volte ma, prima Santana, due volte, e poi Pazzini si devono arrendere davanti ad un Sereni in gran giornata (Fotogallery).

Trascorrono i minuti ma il portierone granata sembra insuperabile e si oppone, dapprima, al tentativo di Liverani che con una splendida punizione fa urlare al gol i tifosi viola, poi smanaccia un colpo di testa ben indirizzato di Gamberini su calcio d'angolo ed, infine, strappa perfino gli applausi al suo più blasonato collega Frey quando si oppone al tentativo di Montolivo. Intanto buone sono le notizie che arrivano da Milano dove l'Udinese chiude il primo tempo in vantaggio sul Milan, antagonista dei viola nella corsa Champions.

Il secondo tempo, però, riserva ben altre emozioni. La Fiorentina, da una parte, non riesce più a creare lampanti occasioni da rete e si espone ai pericolosi contropiedi dei granata che vanno vicino al gol con Rosina e con Stellone; dall'altra, il Milan ribalta il risultato scavalcando i viola in classifica. Sono 17 minuti di grande pathos che culminano con una rovesciata stupenda di Osvaldo che riceve il cross da destra di Jorgensen, controlla di testa e batte l'incolpevole Sereni. È il delirio per i tifosi, Prandelli esulta e con lui tutta la città toscana.

Non succede più nulla fino al fischio finale: il Torino, salvo da domenica scorsa, saluta i suoi tifosi con una sconfitta; la Fiorentina, invece, dopo la delusione della semifinale contro i Rangers fa pace con l'Europa ed approda in Champions. Il Milan, invece, è costretto ad accontentarsi della Uefa lasciando a malincuore l'Europa che conta. Per i viola è il giusto epilogo di una stagione indimenticabile.

TORINO-FIORENTINA 0-1 (0-0)

MARCATORE: 31' st Osvaldo.
TORINO (4-3-2-1): Sereni, Dellafiore, Di Loreto, Lanna, Pisano, Diana, Corini, Grella (37' st Recoba), Rosina, Di Michele (37' st Bjelanovic), Stellone (42' st Lazetic). (Fontana, Franceschini, Asamoah, Barone). All.: De Biasi
FIORENTINA (4-3-3): Frey, Jorgensen, Gamberini, Ujfalusi, Gobbi, Kuzmanovic (10' st Semioli), Liverani (23' st Pasqual), Montolivo, Santana, Pazzini, Osvaldo (33' st Potenza). (Avramov, Kroldrup, Dainelli, Papa Waigo). All.: Prandelli.

ARBITRO: Farina di Novi Ligure.
NOTE: Recupero: 2' e 3'. Angoli: 14-6 per la Fiorentina. Ammoniti: Gobbi per gioco scorretto. Spettatori: 24 mila circa.


Le migliori foto di Torino-Fiorentina

Le migliori foto di Torino-Fiorentina


Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina
Le migliori foto di Torino-Fiorentina

Fonti: repubblica.it | acffiorentina.it

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: