Chievo - Inter 0-2, risultato finale: Pereira e Cassano per far tornare il sorriso ai nerazzurri

90' + 3 - Finisce la partita al Bentegodi: l'Inter vince 2-0 con il Chievo con i gol di Pereira e Cassano, uno per tempo. Ancora una volta la squadra di Stramaccioni lontana da San Siro dimostra di essere più efficace.

90' + 1 - Samassa va in gol per il Chievo, il gioco però era fermo per fuorigioco. Manca un solo minuto dei tre concesso da Peruzzo.

90' - Gargano vicino al 3-0, provvidenziale l'uscita di Sorrentino.

88' - Destro al volo da fuori di Guarin, non esce di molto.

87' - Manca poco allo scadere del tempo regolamentare, Inter vicinissima alla vittoria.

84' - Ultimo cambio Inter: Cambiasso ha lasciato il posto a Mudingayi.

82' - Il Chievo poteva rientrare in partita: punizione di Cruzado, il palo salva l'Inter.

74' - Cassano raddoppia con un diagonale di destro, il barese è stato servito benissimo da Gargano e ha anticipato alla conclusione anche Milito che si stava avventando sul pallone.

73' - GOOOL!!! CASSANO!!! 2-0 INTER!

70' - Mancano 20 minuti alla fine, tiene il vantaggio dell'Inter.

67' - Il Chievo sostituisce Vacek, ammonito, con Cruzado.

66' - Seconda sostituzione per l'Inter: Gargano ha preso il posto di Nagatomo.

65' - Handanovic salva il risultato: bella punizione di Marco Rigoni, il portiere sloveno vola a togliere la palla dall'incrocio.

64' - Nel frattempo il Chievo ha effettuato la prima sostituzione: Samassa al posto di Di Michele.

63' - Break dell'Inter: Milito prova a pescare Cassano in area dalla sinistra, Sorrentino esce bene.

61' - Marco Rigoni tenta il diagonale in corsa, Handanovic in calcio d'angolo.

59 - Sinistro di Vacek, Ranocchia si oppone in scivolata e sventa la minaccia.

57' - Non è cambiata la partita rispetto ai primi 45 minuti, è il Chievo a comandare con l'Inter che forte del vantaggio difende.

54' - Bel destro di Marco Rigoni, non si fa sorprendere Handanovic che para tuffandosi basso alla sua destra.

51' - Dopo aver tirato l'argentino è stato toccato involontariamente da Cesar.

51' - Tiro dal limite dell'area di Milito che finisce altissimo, l'attaccante si fa anche male e resta a terra.

47' - Ammonito Vacek per un netto fallo di mano.

45' - E' iniziato il secondo tempo, con quasi 5 minuti di ritardo rispetto agli altri campi.

Chievo - Inter: la cronaca del primo tempo

Una brutta Inter torna negli spogliatoi con il massimo ottenibile e cioè il vantaggio. La partita per il momento la decide Alvaro Pereira che festeggia la sua prima marcatura italiana, dalla moviola però la posizione di partenza del giocatore non sembra essere regolare, una chiamata comunque difficile. Il Chievo può rammaricarsi per non aver saputo concretizzare le occasioni che gli si sono presentate, in particolare pesano un paio di errori di Pellissier. A fra poco con il secondo tempo.

45' + 2 - Finisce il primo tempo al Bentegodi, l'Inter chiude in vantaggio grazie al gol di Pereira.

45' - Finito il tempo regolamentare, saranno 2 i minuti di recupero.

42' - Dopo aver sofferto per un intero tempo i nerazzurri trovano il vantaggio con il primo gol italiano di Pereira, l'ex Porto è bravo a inserirsi anticipando tutti i difensori e raccogliendo un cross di Nagatomo: insacca superando Sorrentino in uscita disperata. Proteste del Chievo per un presunto fuorigioco dell'interista, posizione al limite e difficile da valutare.

42' - GOOOL!!! INTER IN VANTAGGIO! PEREIRA!

36' - Per poco Samuel non combina un pasticcio, un controllo in area poco preciso per poco non gli costa un fallo di mano, sarebbe stato ovviamente rigore. Il Chievo ha protestato timidamente.

35' - Ammonito Sardo, autore di un intervento molto duro su Pereira che resta a terra.

32' - Dopo mezz'ora abbondante di gioco arriva la prima occasione per l'Inter: ci prova Guarin con un diagonale di destro, finisce largo.

28' - Un altro erroraccio di Pellissier: l'attaccante è bravo a sfruttare l'indecisione di Ranocchia e Zanetti ma poi, con la porta spalancata, sbaglia la mira.

26' - Il barese è sfortunato, il primo pallone che gioca gli finisce in faccia.

25' - Cambio effettuato, Cassano ha preso il posto dell'olandese.

24' - Sneijder non ce la fa, dovrà lasciare il campo.

22' - Sneijder a terra, sembra un problema muscolare, nel tentativo di controllare il pallone ha allungato troppo la gamba, nell'occasione ha anche subito fallo da Pellissier. Stramaccioni manda a scaldare Cassano.

20' - Occasione sciupata da Pellissier: bel lancio da centrocampo di Sardo, l'attaccante prova il pallonetto ma gli manca la precisione.

19' - Il Chievo chiede un calcio di rigore per un fallo di Ranocchia su Di Michele, Peruzzo di Schio non è d'accordo.

18' - Prima conclusione dell'Inter, la effettua Pereira cercando la magia dalla lunga distanza, ma il tentativo è velleitario.

12' - Altro tentativo di Di Michele, prova la magia dal fondo ma il suo tiro finisce alto sulla traversa. Solo Chievo in questi primi minuti della partita.

9' - Giallo anche per Luca Rigoni per un fallo su Sneijder.

8' - Cesar colpisce di testa su cross da calcio d'angolo, Handanovic in presa senza problemi.

7' - Di Michele rientra sul destro e prova il tiro, respinge col corpo un difensore.

4' - Ammonito Samuel per un entrataccia su Pellissier che resta a terra dolorante.

2' - Occasione per il Chievo, Hetemaj colpisce di testa, Handanovic risponde smanacciando.

1' - Il gioco si ferma per la prima volta per fuorigioco di Milito.

0' - La partita è iniziata, Chievo con la tradizionale maglia gialloblu, anche l'Inter questa sera ha scelto di vestire la prima maglia nerazzurra. I padroni di casa attaccano da sinistra verso destra.


Ci siamo, le squadre stanno scendendo in campo. Serata fresca a Verona, campo umido ma in buone condizioni, le previsioni dicono che potrebbe piovere nel corso della partita.

20:11 - Stramaccioni apporta una modifica all'undici titolare, Chivu partirà dalla panchina, dal primo minuto in campo ci sarà Samuel. La scelta è puramente di natura tattica, il romeno non ha avuto nessun problema fisico.

Chievo - Inter: le formazioni ufficiali

20:06 - Tutto è pronto al Bentegodi per Chievo - Inter, si conoscono anche le formazioni ufficiali. Stramaccioni anche questa volta rinuncia ad Antonio Cassano fin dal primo minuto e si affida ad un solido 3-5-2 con Sneijder e Milito a fare da terminali offensivi. Di Carlo si affida alla difesa a quattro per disegnare un 4-3-1-2, con Marco Rigoni a fare da ispiratore per Pellissier e Di Michele. Ecco gli undici di partenza:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Dainelli, Cesar, Frey; Vacek, L. Rigoni, Hetemaj; M. Rigoni; Di Michele, Pellissier.

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Alvarez, Zanetti, Cambiasso, Guarin, Alvaro Pereira; Milito, Sneijder.

A presto con la cronaca in diretta della partita.

Chievo - Inter: la presentazione della partita



L'Inter torna in campo dopo la clamorosa sconfitta casalinga patita contro il Siena. Il calendario gli pone davanti il Chievo e sarà un test molto importante non solo per il valore dell'avversario: contro i veneti i nerazzurri potranno misurare le loro ambizioni e il loro ritardo nei confonrti di quello che sembra essere il punto di riferimento di questo inizio di campionato, la Juventus. Proprio tre giorni fa infatti la squadra di Di Carlo ha incontrato i campioni d'Italia e la differenza di caratura è emersa in maniera lampante, un'ulteriore difficoltà per i meneghini che si troveranno di fronte una squadra con una gran voglia di riscatto.

Nella lista dei convocati di Stramaccioni tornano Obi e Mudingayi, ma la notizia è l'ennesima assenza di Rodrigo Palacio, il giocatore non è ancora pronto per il rientro in campo e potrebbe non esserlo nemmeno per la sfida con la Fiorentina. L'allenatore interista ha spiegato di non voler rischiare di accelerare i tempi per averlo subito e magari poi perderlo per un mese, quindi per il momento deve gestire Cassano e Snejder. I due partiranno probabilmente dal primo minuto, così come sarà in campo di nuovo tra i titolari Zanetti, dopo il turno di riposto che gli è stato concesso domenica pomeriggio.

Di Carlo ha invece meno problemi di formazione, ieri si sono allenati a parte Cruzado e Dainelli. Mentre il difensore sembra essere completamente recuperato per la sfida di domani, desta qualche preoccupazioni in più il peruviano che lamenta un affaticamento muscolare. Qualche dubbio il tecnico ce l'ha su come schierare la difesa, in caso di linea a tre uno a sceltra tra Papp e Andreolli verrebbe messo al fianco di Dainelli e Cesar. In attacco ci sarà il solito Pellissier coadiuvato da Théréau e Di Michele.

Le probabili formazioni

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Dainelli, Cesar, Jokic; Vacek, L. Rigoni, Hetemaj; Théréau; Di Michele, Pellissier. Allenatore: Di Carlo.
A disposizione: Puggioni, Viotti, Papp, Frey, Andreolli, Cruzado, Cofie, Guana, M. Rigoni, Moscardelli, Stoian, Samassa.

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Zanetti, Guarin, Cambiasso, Sneijder, Pereira; Cassano, Milito. Allenatore: Stramaccioni.
A disposizione: Castellazzi, Belec, Silvestre, Samuel, Jonathan, Nagatomo, Alvarez, Mudingayi, Obi, Gargano, Livaja, Coutinho.

I precedenti


Chievo e Inter si sono incontrati al Bentegodi 10 volte, la prima dieci anni fa terminò 2-2. Il primo successo del Chievo arrivò l'anno dopo con i gialloblu che si imposero per 2-1, mentre l'ultima vittoria risale a due anni fa. In totale il bilancio è per favorevole ai nerazzurri che hanno vinto 5 volte, pareggiato in 3 occasioni e perso nelle due partite appena citate, segnando 16 gol e incassandone dieci.

Le ultime 5 Chievo - Inter:
Chievo-Inter 0-2
Chievo-Inter 2-2
Chievo-Inter 0-1
Chievo-Inter 2-1
Chievo-Inter 0-2

  • shares
  • +1
  • Mail