Napoli, Reja rinnova

Napoli, Reja rinnova

Il progetto Napoli continua, questa mattina Edoardo "Eddy" Reja ha rinnovato l'accordo con la società partenopea per un altro anno, fino al 30 giugno 2009. Il presidente Aurelio De Laurentiis, che oggi compie 59 anni, aveva affermato in giornata che l'anno prossimo l'obiettivo sarà la zona Uefa e che la squadra sarebbe ripartita dalle conferme di Zalayeta e Blasi insieme alla blindatura del fenomeno slovacco Hamsik. La certezza che dietro la società ci sia un serio progetto passa anche attraverso questo rinnovo e l'allenatore conferma l'assoluto amore per la maglia azzurra:

"Era una formalità perché da sempre c'era la volontà reciproca mia e della società di proseguire il discorso tecnico avviato da quando sono qui a Napoli. Sono contento di poter dare seguito al progetto azzurro. "

Infatti il raduno è fissato per il 5 luglio giorno in cui partirà la preparazione in vista dell'Intertoto. Esperienza che porterà sicuramente una ulteriore crescita nella squadra che mira a giocare il futuro campionato appena dietro le grandi:

"So anche che avrò sempre maggiori responsabilità ma è soprattutto stimolante e gratificante poter cercare di ambire a risultati ancora più prestigiosi con questa squadra. Non sarà facile ma il nostro obiettivo è portare Napoli sempre più in alto. Per farlo ci metteremo tutto il nostro impegno quotidiano, a cominciare da me e proseguendo con il mio staff tecnico fino tutti i ragazzi del gruppo. Sono felice di potermi godere le vacanze ma il mio pensiero è già rivolto alla prossima stagione"

Infine un ultimo messaggio, comparso sul sito ufficiale della squadra, dell'allenatore al presidente proprio per il suo compleanno:

"Caro Aurelio la tua travolgente carica giovanile ci ha trascinato anche quest'anno verso una stagione brillante. Ti auguro tutto il bene possibile e di raccogliere tutti i successi che meriti con il tuo Napoli"

Il Napoli percorre la sua strada senza problemi conscio che il lavoro e l'organizzazione sono i segreti del successo che, siamo certi, arriverà.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: