Napoli, Lavezzi pazzo del San Paolo

Napoli, Lavezzi pazzo del San Paolo

Acquistato il 5 luglio 2007 esattamente 23 anni dopo l'acquisto del pibe de oro, un segno del destino che comunque lui sminuisce subito ma i tifosi napoletani ci sperano e lo amano, lui è Ezequiel Lavezzi, 23 anni da poco compiuti e già una stagione da protagonista alle spalle, 8 gol in campionato e 3 in coppa Italia, tanto movimento e assist, pensate che è il giocatore che ha subito più falli. (Foto di Lavezzi) L'affetto che Napoli gli tributa è totalmente ricambiato:

"Il San Paolo è la cosa più emozionante che abbia mai visto. La prima volta che ho sentito la gente urlare il mio nome è stato fantastico. Cantavano Pocho-Pocho e mi sembrava un sogno. Ho saputo che non facevano un coro così dai tempi di Maradona. E' stata una sensazione straordinaria. Da quel momento la maglia azzurra è entrata nel mio cuore"


Stagione positiva, ottavi in campionato, l'Europa che passa attraverso l'intertoto, Ezequiel fa un bilancio del lavoro appena concluso:

"Bella, bellissima. Ricca di soddisfazioni. Abbiamo giocato un campionato eccellente e siamo andati oltre le previsioni. C'erano tanti giocatori nuovi ed eravamo una neopromossa. Per me poi è stato straordinario. Poter giocare qui è stato un sogno che si è avverato. Ora spero che i sogni continuino con questa maglia, Voglio dare sempre di più al Napoli"

Le grandi, Juve, Inter e Milan sono cadute al San Paolo sotto le cannonate partenopee ma el pocho non sa scegliere la più bella:

"Non c'è una sola vittoria più bella, io ne scelgo tre: contro l'Inter, la Juve ed il Milan. Anche perché so che battere queste squadre è molto importante per i nostri tifosi. E il desiderio di tutti noi è riuscire a regalare tante altre grandi soddisfazioni per la gente di Napoli in futuro"

Reja, Hamsik e soprattutto Lavezzi sono le certezze di questo inizio di mercato, la loro conferma vale più di qualsiasi altro acquisto perchè la rotta è tracciata ora sta tutto a percorrerla.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: