Roma - Inter 2-1: la Coppa Italia va ancora ai giallorossi


La Roma di Luciano Spalletti si prende una parziale rivincita nei confronti dei campioni d'italia dell'Inter, battendoli nella finale di Coppa Italia per il secondo anno consecutivo e conquistando il trofeo per la nona volta in assoluto, eguagliando così il record finora detenuto dalla Juventus. Il match, molto atteso in particolare dai tifosi capitolini, aveva fatto temere alla vigilia per l'ordine pubblico, ma alla fine il bilancio è stato tutto sommato contenuto: soltanto tre arrestati tra i supporters di casa, rei di aver tentato un lancio di oggetti contro i tifosi avversarsi all'entrata dello stadio. (Fotogallery)

Per quanto riguarda il calcio giocato, i giallorossi entrano in campo sicuramente più motivati degli avversari, forse un po' appagati dal recente successo in campionato, e sembrano voler prendere subito in mano il pallino del gioco, ma dopo venti minuti all'insegna dell'equilibrio sono gli ospiti a sfiorare il gol con Maxwell fermato da un grande intervento di Doni. Poi due occasioni per la Roma prima del gran gol di Mexes, che gira splendidamente sotto la traversa un corner di Pizarro.

Nella ripresa parte alla grande la Roma, che raddoppia dopo nove minuti con Perrotta, bravo a scattare sul filo del fuorigioco su un preciso tocco di Vucinic. Il gol sembra chiudere l'incontro ma i nerazzurri non ci stanno e tornano in partita sette minuti più tardi con una grandissima botta da trentacinque metri del giovane Pelé. Altri quattro minuti e gli uomini di Mancini sfiorano addirittura il pareggio, colpendo un clamoroso palo con un gran tuffo di testa di Burdisso.

Poi poche emozioni fino al termine e partita che si incattivisce, costringendo il direttore di gara a estrarre più di una volta il cartellino giallo. Nel complesso successo meritato per i giallorossi, che nonostante il sostanziale equilibrio visto in campo, hanno sicuramente mostrato qualcosa di più in fase offensiva.

Alla fine la grande festa dei giocatori, compreso l'infortunato Francesco Totti, sceso in campo dopo il triplice fischio finale indossando la sua maglia numero dieci, e dei tifosi romanisti a coronamento di un'altra ottima stagione, nonostante la delusione per la mancata conquista di uno scudetto mai così vicino negli ultimi anni.

Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia

Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia
Le immagini del trionfo giallorosso in Coppa Italia

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: