Il Barça cerca un grande attaccante

ibra

Ibrahimovic (Fotogallery) è il sogno, Adebayor e Benzema le idee ricorrenti, Villa e Güiza gli obiettivi più probabili e realizzabili; il mercato del Barcellona entra nel vivo e la dirigenza catalana vuole iniziare a ricostruire una grande squadra ripartendo dall’attacco, il reparto che subirà più cambiamenti visto che sia Eto’o che Ronaldinho dovrebbero lasciare il Club blaugrana.

Dopo aver concluso l’acquisto del centrocampista Keità sfruttando la clausola di rescissione del contratto col Siviglia (14 milioni di euro), ora il Barça si sta dando da fare su diversi fronti, pronto a chiudere prima possibile un’operazione con un attaccante che faccia sognare la piazza.

Visto l’impossibilità di tesserare i vari Kakà e Cristiano Ronaldo, il segretario tecnico Begiristain ha appuntato sulla sua agenda una serie di nomi illustri da sottoporre a Guardiola e da questa rosa di papabili 5 calciatori dovrà uscire il nome del prossimo n 9.

Il quotidiano “Sport” svela che uno dei sogni di Laporta sarebbe quello di portare a Barcellona proprio Ibrahimovic, un nome che da solo dà garanzia. Non sarà semplice concludere questa operazione e soprattutto la dirigenza catalana sa bene di non poter ancora fare il primo passo ufficiale fino a quando l’Inter non decida definitivamente il nome del prossimo tecnico. Se restasse Mancini risulterebbe molto difficile tesserare Ibra, mentre se arrivasse Mourinho i discorsi potrebbero cambiare visto la predilezione del portoghese per Drogba.

Per quanto riguarda la situazione di Adebayor e Benzema va ricordato che entrambi i club in cui attualmente militano i due attaccanti hanno dichiarato che la trattativa non ha ragione d’esistere vista la ferma intenzione di trattenere i calciatori almeno per un’altra stagione.

Più semplice l’ingaggio di Villa, ma la perplessità nasce dal fatto che l’attaccante ex Valencia non è una punta centrale, però l’aspetto più importante e che potrebbe far propendere per il suo acquisto è legato ai numeri dei goal che ha sempre segnato nei vari campionati; se parte Eto’o serve un attaccante che faccia centro e David Villa risponde a questa necessità.

Nella lista dei papabili potrebbe anche rientrare Didier Droga, ma un gradino sotto gli altri nomi, visto che altre società Milan, Inter e Real Madrid in testa sono disposti a fare mezze follie per averlo.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: