Siena, Marco Giampaolo nuovo allenatore

Siena, Marco Giampaolo nuovo allenatore

Marco Giampaolo è il nuovo allenatore del Siena, lo comunica nella mattinata odierna il sito ufficiale della società toscana. Il tecnico verrà presentato domani 28 maggio alle ore 16.00 nel corso di una conferenza stampa presso la sala stampa dello stadio “Artemio Franchi- Montepaschi Arena”. Al termine della conferenza ci sarà l'incontro con i tifosi. Nel contempo è doveroso ringraziare il mister "uscente", Mario Beretta, autore di due salvezze delle quali l'ultima spettacolare, squadra ultima della classe che inizia a macinare gioco e a raggiungere la salvezza con ampio anticipo scrivendo così il record assoluto per la Robur nella massima serie. Questo il ringraziamento ufficiale:

"L’A.C.Siena esprime un sincero ringraziamento e un affettuoso saluto a Mario Beretta e al suo Staff ricordando il fondamentale contributo da loro dato alla permanenza dell’A.C.Siena nella massima serie nelle ultime due stagioni fino alla conquista, nel campionato appena terminato, di una serie di record che resteranno indelebilmente scritti nella storia della gloriosa Robur"

Giampaolo è uno dei giovani emergenti tecnici italiani benché sia nato a Bellinzona (Svizzera) il 2 agosto 1967. Discreta carriera da calciatore nelle serie inferiori alla A con le maglie del Giulianova, Gubbio, Licata, Siracusa Fidelis Andria e Gualdo. Inizia la sua esperienza tecnica come osservatore del Pescara, società dove poi ricoprirà il ruolo di vice allenatore per poi passare nello stesso ruolo al Giulianova e Treviso. Nel 2004 è alle spalle di Massimiliano Silva nell'Ascoli perchè non provvisto di patentino, in questo modo poteva allenare non figurando come tecnico. Dopo il corso a Coverciano diventa il mister dei bianconeri confezionando una stagione splendida in A e lanciando alcuni giocatori uno su tutti Pasquale Foggia, il giocatore infatti dedicherà proprio al tecnico di Bellinzona la sua prima convocazione in Nazionale. Arriva poi il connubio con il Cagliari di Cellino che però vive di alti e bassi portandolo così a defilarsi e aspettare l'offerta giusta che proprio oggi è arrivata. In bocca al lupo!

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: