Manchester City, segna Balotelli, ma Mancini è subito fuori dalla (ex) Carling Cup

25 Settembre 2012 - Eccovi il video con i gol della sfida fra Manchester City ed Aston Villa che ha determinato la precoce eliminazione della squadra di Mancini dalla Capital One Cup (la ex Carling Cup). Certo il trofeo della Lega è il meno prestigioso fra quelli a portata del team guidato dall'allenatore italiano, ma uscire dopo la prima partita, per di più giocando in casa, e contro un avversario sì di Premier League, ma non certo impossibile non può far piacere.

Mancini manda in campo tante secondo linee, fra queste c'è anche Mario Balotelli (in questa stagione ancora ai margini del gruppo e protagonista solo di vivaci scambi d'opinione con il suo tecnico). L'attaccante italiano segna il gol d'apertura nel match, ma il suo contributo non basta a semplificare le cose al City. Dopo un'ora di gioco arriva il maldestro autogol di Barry (ex del match che "sbaglia porta"), poi Kolarov mette dentro un'altra delle sue letali punizioni. Il pareggio firmato da Agbonlahor è immediato e trascina il match ai supplementari. Lì vengono fuori gli ospiti con N'Zogbia e ancora con Agbonlahor che segna la sua personale doppietta e mette al sicuro il risultato (2-4) per l'Aston Villa.

  • shares
  • +1
  • Mail