Il Barcellona oltre a Mancini vuole anche Juan

Nel già complicato momento per il club giallorosso, alle prese con la telenovela relativa al possibile passaggio della società capitolina al magnate americano Soros, si aggiunge anche un'altra notizia destinata ad aumentare le preoccupazioni dei tifosi romanisti. In aggiunta alla ormai quasi certa partenza del laterale brasiliano Amantino Mancini, conteso, secondo le ultime notizie di mercato da Barcellona e Milan, Spalletti rischia di perdere anche il forte centrale difensivo Juan, uno dei "colpi" migliori nella passata campagna acquisti della Roma.

Il brasiliano avrebbe infatti nel suo contratto una clausola che gli permetterebbe di rescindere lo stesso alla fine della prossima stagione per soli 7 milioni di euro. Di questo vorrebbe approfittare la società catalana che starebbe preparando un'offerta per entrambi i giocatori che si aggirerebbe intorno ai 20 milioni totali, denaro che i giallorossi utilizzerebbero per la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione, che vedrebbe in primis l'arrivo nella capitale dell'attaccante Antonio Di Natale, autore quest'anno di un grande campionato con la maglia dell'Udinese e fresco convocato da Donadoni per l'Europeo.

Anche il giocatore sarebbe tentato dall'offerta dei blaugrana, pronti ad offrirgli un contratto da 4 milioni annui, pari a quelli offerti allo stesso Mancini, sul quale comunque oltre alla concorrenza del Milan, il Barcellona deve vincere anche quella di Inter, Juventus e Lione, che attualmente però sembrano in ritardo rispetto alle due favorite.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: