Fino a prova contraria




Allenatori smemorati, come dice Aldo Grasso.

Lippi, Ancelotti e Capello non ricordano niente.

Non sanno niente.

Eppure il loro lavoro d'intelletto, (perché, se non sbaglio, un allenatore lavora con l'ingegno) è pagato fior di milioni; il ché farebbe pensare che il loro cervello funzioni a meraviglia.

Invece no: i tre più recenti e (quasi tutti) vincenti coach della Juve non si sono resi conto di tutto quello che accadeva loro intorno.

Non si sono accorti che il management con il quale si riunivano di continuo, pilotava le partite del campionato che loro vincevano.

Non sapevano che i loro campioni avevano una doppia vita fatta di scommesse.

Non hanno capito che i soldi che gli gonfiavano il conto in banca erano sporchi.

Possibile?


Fino a prova contraria si, ma dal momento che a cercare queste prove contrarie sono ormai le procure di mezza Italia, c'è da sperare che almeno a uno dei nostri tecnici la memoria torni da sola, senza bisogno di intercettazioni e foto segnaletiche.

Potrebbe tornare per esempio oggi a Carletto Ancelotti, interrogato quale persona informata sui fatti e bipolarista d'eccellenza, avendo allenato una Juve stranamente perdente prima, e un Milan splendidamente vincente poi: condizione privilegiata per essere a conoscenza delle trame più fitte del calcio managment, che proprio in Juventus e Milan, aveva gli esponenti di quel cartello vincente, che nulla o quasi ha lasciato agli altri.

Cosa potrebbe annidiarsi nella confusa memoria di Ancelotti?

Potrebbe forse ricordare di quella volta in cui Moggi chiamò Pairetto e...? O magari di quel giorno in cui a cena con Galliani e Berlusconi si parlava di rigori e diffide?

Già perché la lezione che finora ci hanno impartito le vicende delle intercettazioni è chiarissima: a pensare male si fa peccato, ma ci si prende, eccome.

E allora, pensando male, possibile che stando a così stretto contatto con tutti i poteri forti del calcio e non solo (le recenti intercettazioni ministeriali provano che Moggi serviva anche ai governi...), Ancelotti non si fosse accorto di nulla?

E' possibile certo, fino a prova contraria...

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: